Топ-100
Indietro

ⓘ Tape art. La tape art è identificata come una forma di street art, evolutasi dal graffitismo, che prevede la creazione di opere darte mediante luso di nastri ad ..




Tape art
                                     

ⓘ Tape art

La tape art è identificata come una forma di street art, evolutasi dal graffitismo, che prevede la creazione di opere darte mediante luso di nastri adesivi di vario tipo. È possibile identificare allinterno della tape art due correnti principali: la duct tape art e la brown tape art ; la prima è caratterizzata dallutilizzo di nastro adesivo telato colorato, mentre la seconda si concentra sul gioco di luci e trasparenze che si può ottenere con il nastro da imballaggio di color marrone/avana.

                                     

1. Storia

Il passaggio del nastro adesivo da strumento di servizio a oggetto artistico è da ricercare intorno al 1945 quando tre artisti, considerati i precursori della tape art, ne hanno sperimentato le caratteristiche in modo non convenzionale: Robert Watts, creando un effetto optical mediante lapplicazione del nastro su un foglio di alluminio, Dieter Roth conosciuto anche come Dieter Rot e Diter Rot e Joseph Beuys. Negli anni sessanta si ricorda il caso di Mimmo Rotella, artista che inserì il nastro adesivo nei suoi décollage tecnica adottata dal 1952 in poi. Tuttavia, la nascita della tape art come movimento artistico e culturale vero e proprio avviene negli anni ottanta del Ventesimo secolo, quando alcuni artisti di strada decidono di esplorare tecniche espressive alternative alluso delle bombolette spray. Le prime sperimentazioni avvengono a Providence, Rhode Island: i disegni sui muri fatti con il nastro adesivo vengono applicati durante la notte e rimossi 24 ore dopo. La tape art come forma darte e come mezzo despressione si diffonde e diviene popolare dopo il 2000, dando vita ad eventi e concorsi come "Off the Roll" a New York e "Citytape" in Italia.

                                     

2. Caratteristiche

La tape art permette di realizzare opere in modo semplice, veloce e silenzioso: risulta quindi particolarmente indicata per progetti urbani temporanei o di piccole dimensioni. Inoltre, gli elementi che circondano il perimetro dellopera non necessitano di protezioni, in quanto non si prevede luso di pitture o simili. Lopera darte si ottiene applicando il nastro direttamente sui materiali che compongono il paesaggio urbano, purché non bagnati, e gli strumenti necessari allapplicazione sono pochi e facilmente reperibili: nastro adesivo, guanti ed un taglierino, tuttavia, per raggiungere lo spazio dedicato al disegno, può esserci bisogno di utilizzare scale o, in alcuni casi, un montacarichi. I lavori scaturiti della tape art possono essere facilmente rimossi senza lasciare segni permanenti, dunque non danneggiano il suolo pubblico. Per quanto riguarda le installazioni in luoghi chiusi, come mostre o edifici commerciali, la tecnica non varia e il nastro può essere applicato direttamente sulle pareti o, più spesso, su un supporto scelto dallartista. La scelta della tipologia di nastro adesivo varia in base alla preferenze dellartista