Топ-100
Indietro

ⓘ Ducati svedesi. I Ducati in Svezia sono stati assegnati dal XIII secolo a potenti svedesi, quasi sempre principi di Svezia e alle mogli di questi ultimi. ..




Ducati svedesi
                                     

ⓘ Ducati svedesi

I Ducati in Svezia sono stati assegnati dal XIII secolo a potenti svedesi, quasi sempre principi di Svezia e alle mogli di questi ultimi.

                                     

1. Storia

Il primo utilizzo in svedese del titolo hertig fu nel 1266 da principe Magnus, figlio della principessa Ingeborg e di Birger Jarl. Quel titolo derivato dal tedesco "herzog" rimpiazzo poi il vecchio termine nordico "jarl", entrambi tradotti dal titolo latino dux. Fin dallinizio questi ducati erano spesso centri di potere regionale, dove i loro duchi e duchesse avevano un notevole potere esecutivo proprio, sotto il potere centrale del loro re o regina regnante.

Dal XIII secolo e fino al 1618, in alcune casate reali svedesi, quando un re aveva più di un figlio maschio, dava a ciascuno o ad alcuni di loro dei ducati da governare come feudi.

Sin dal regno di re Gustavi III i titoli sono stati praticamente nominali, di cui i loro portatori solo raramente godevano di alcuna autorità ducali, pur mantenendo spesso residenze di svago appositamente selezionate nelle loro province e qualche e limitato legame culturale verso di esso.

                                     

1.1. Storia Oggi

Nella Svezia di oggi, il duca hertig è considerato un titolo reale, ed è concesso soltanto ai membri della famiglia reale attualmente i Bernadotte. Al contrario dei ducati britannici, per esempio, quelli svedesi non sono ereditari. I moderni ducati svedesi sono sempre stati chiamati in base alle province storiche della Svezia, che non sono più entità governative. Attualmente, ci sono otto di questi ducati uno dei quali comprende due province:

  • S.A.R. la duchessa di Gotland la principessa Leonore
  • S.A.R. il duca di Ångermanland il principe Nicolas
  • S.A.R. il duca di Dalarna il principe Gabriel
  • LL.AA.RR. il duca e la duchessa di Värmland il principe Carlo Filippo e la principessa Sofia
  • S.A.R. la duchessa di Östergötland la principessa Estelle
  • S.A.R. la duchessa di Hälsingland e Gästrikland la principessa Maddalena
  • S.A.R. la duchessa di Blekinge la principessa Adrienne
  • LL.AA.RR. la duchessa e il duca di Västergötland la principessa ereditaria Vittoria ed il principe Daniel
  • S.A.R. il duca di Skåne il principe Oscar
  • S.A.R. il duca di Södermanland il principe Alexander

I titoli di oggi sono concessi e tenuti dai reali svedesi legittimi a vita, ad eccezione dei monarchi svedesi, che non continuano a mantenere i titoli ducali dopo lascesa al trono. Solo in connessione con la sua ascesa nel 1973 lattuale re Carlo XVI Gustavo di tanto in tanto è stato indicato come il re di Svezia e duca di Jämtland. Tuttavia, sua moglie, lattuale regina Silvia, che egli ha sposato nel 1976, non è una duchessa, e nessuna altra regina consorte ha mai continuato ad avere alcun titolo, dopo che il marito è diventato re.

Diversamente, le consorti reali di un detentore di un titolo ducale sono anche creati duchi e duchesse in seguito al matrimonio questo non includerebbe i coniugi che non diventano reali svedesi, come quelli che sposano ex duchi che avevano rinunciato ai loro titoli per matrimoni non approvati.

Il primo esempio di un uomo che ha acquisito il titolo ducale svedese di una donna fu al matrimonio del 2010 della principessa ereditaria Vittoria con il principe Daniel.

                                     

2. Duchi e duchesse per ducato in Svezia

Questo elenco dei duchi e duchesse in Svezia; le province di Blekinge, Bohuslän, Härjedalen, Lapponia, Medelpad e Norrbotten non hanno mai avuto alcun duca o duchessa due figli illegittimi del re Oscar non hanno ricevuto titoli, ma ufficiosamente denominati principi di Lapponia.

Finlandia ed Estonia

Rilevanti, e, talvolta importanti, in periodi della storia svedese, quando queste aree appartennero al regno, furono anche titoli Duca di Finlandia e Duca di Estonia.

Gotland

La Regina Desideria 1777-1860 fu anche nota al di fuori della Svezia come Contessa di Gotland.

Närke anche nota come Nericia

Santa Brigida 1303-1373 era anche nota al di fuori della Svezia come Principessa di Nericia.

                                     

3. Province non-ducali

Sei delle 25 moderne province della Svezia non sono elencate sopra, perché ancora 2018 non hanno avuto alcun duca o duchessa:

  • Norrbotten
  • Lapponia due figli extraconiugali del re Oscar I furono ufficiosamente chiamati Principi di Lapponia
  • Bohuslän
  • Härjedalen
  • Medelpad
                                     

4. Fonti

  • Main reference as of 2010-12-12: Bonniers konversationslexikon encyclopaedia, Stockholm 1949, pp. 884–885
  • Fredrik Fryxell as per Svenskt biografiskt lexikon below pdf here
                                     
  • divennero svedesi e gradualmente assimilate. Altri territori stranieri furono amministrati come domini sotto l autorità del monarca svedese in alcuni
  • dall Impero svedese nel secondo decennio del XVII secolo, nel corso delle guerre polacco - svedesi la conquista fu completata nel 1629. Dopo il dominio svedese il
  • causa della guerra tra il 1617 e il 1618 fu una disputa sul possesso dei ducati di Livonia e Estonia, e ancora una volta la conseguenza della precedente
  • della Polonia Colonie svedesi Altri progetti Wikimedia Commons Wikimedia Commons contiene immagini o altri file su Impero svedese Cartina della crescita
  • più tardi, mentre i duchi furono restaurati con l ausilio delle truppe svedesi La casata di Meclemburgo - Güstrow aveva assunto anche l amministrazione
  • secondo il nuovo calendario con le forze svedesi posizionate vicino alla palude del fiume Motława. Gli svedesi speravano di provocare un attacco sconsiderato
  • un esercito forte di 19.000 uomini 7.500 cavalieri e dragoni svedesi 3.000 fanti svedesi 5.000 cavalieri e dragoni tedeschi e 3.500 fanti tedeschi e
  • svedese che vanno sotto il nome di guerra polacco - svedese Iniziò con l invasione svedese del feudo polacco - lituano della Livonia. Le forze svedesi riuscirono
  • il Ducato di Curlandia suscitava l interesse della Confederazione polacco - lituana e della Svezia. Nel 1655 l esercito svedese invase il Ducato dando