Топ-100
Indietro

ⓘ Pallottole su Broadway. New York, 1928: lautore teatrale David Shayne presenta al suo produttore una nuova commedia, God of Our Fathers, ottenendo un finanziame ..




Pallottole su Broadway
                                     

ⓘ Pallottole su Broadway

New York, 1928: lautore teatrale David Shayne presenta al suo produttore una nuova commedia, God of Our Fathers, ottenendo un finanziamento per metterla in scena a Broadway. In realtà, però, il finanziatore dello spettacolo è Nick Valenti, temuto boss della mafia, che accetta di sponsorizzare lopera di Shayne in cambio di una parte per la sua amante, Olive, una ballerina di nightclub totalmente priva di talento, scortata passo dalla sua guardia del corpo, soprannominata Cheech Ciccio nella versione italiana.

Lo scrittore è costretto ovviamente ad accettare il compromesso, seppur a malincuore, ma riesce a relegare lincapace e capricciosa attrice in un ruolo minore, ottenendo per la parte principale la celebre Helen Sinclair, una nevrotica ed eclettica star di Broadway, alla ricerca di un buon ruolo per risollevare la sua carriera dopo una serie di insuccessi, accanto al quale reciterà Warner Purcell, un attore inglese con problemi di peso.

David inizia ad invaghirsi della sua prima attrice ed è costretto, suo malgrado, ad adattare il testo alle esigenze dei suoi attori. Un giorno, durante le prove, Cheech suggerisce a David, in crisi per i litigi fra i vari attori e per le loro lamentele, alcune varianti al copione, che tutti i presenti, dagli attori al produttore, trovano buone, e convincono David, scettico che un rude sicario mafioso possa capirne qualcosa di teatro, ad usarle nel testo.

I consigli di Cheech si rivelano geniali per intuizione e profondità, e a poco a poco conquista la fiducia di David, sino a diventare il vero autore del nuovo copione, completamente riscritto con i suoi consigli, pur rimanendo nellombra. Cheech prende talmente a cuore questa sua nuova dote di scrittore improvvisato da non poter più sopportare linterpretazione di Olive, non esitando ad eliminarla in nome dellarte a prezzo della sua stessa vita. Infatti Nick Valenti, insospettitosi, lo fa eliminare. Cheech morirà fra le braccia di David il quale diventa consapevole di non essere mai stato un artista all’altezza del genio di Cheech.

                                     

1. Riconoscimenti

  • Nomination Migliore scenografia a Santo Loquasto e Susan Bode
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • Nomination Miglior attrice non protagonista a Jennifer Tilly
  • Nomination Migliore regia a Woody Allen
  • Nomination Migliori costumi a Jeffrey Kurland
  • 1995 - Premio Oscar
  • Nomination Miglior attore non protagonista a Chazz Palminteri
  • Nomination Migliore sceneggiatura originale a Woody Allen e Douglas McGrath
  • 1995 - Golden Globe
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • 1996 - Premio BAFTA
  • Nomination Migliore sceneggiatura originale a Woody Allen e Douglas McGrath
  • 1995 - Chicago Film Critics Association Award
  • Nomination Miglior attore non protagonista a Chazz Palminteri
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • 1994 - Los Angeles Film Critics Association Award
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • 1995 - Kansas City Film Critics Circle Awards
  • Nomination Miglior film a Robert Greenhut
  • Miglior attore non protagonista a Chazz Palminteri
  • Nomination Migliore sceneggiatura a Woody Allen e Douglas McGrath
  • 1995 - Independent Spirit Award
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • Nomination Miglior attore non protagonista a Chazz Palminteri
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • 1995 - Screen Actors Guila Award
  • Miglior attrice non protagonista a Dianne Wiest
  • 1994 - New York Film Critics Circle Award
                                     
  • Gump Quentin Tarantino - Pulp Fiction Woody Allen - Pallottole su Broadway Bullets Over Broadway Robert Redford - Quiz Show Krzysztof Kieślowski - Tre
  • la sua carriera cinematografica comprende molti altri film come Pallottole su Broadway con il quale vince il secondo Oscar alla miglior attrice non protagonista
  • candidati. Pulp Fiction, regia di Quentin Tarantino Pallottole su Broadway Bullets Over Broadway regia di Woody Allen Mrs. Parker e il circolo vizioso
  • Women Dianne Wiest - Pallottole su Broadway Bullets Over Broadway Tracey Ullman - Pallottole su Broadway Bullets Over Broadway Una figlia in carriera
  • Broadway 2012 The Last Five Years Off Broadway 2013 Pallottole su Broadway Broadway 2014 Falsettos Broadway 2016 e Waitress Broadway
  • stereotipato dell italo - americano mafioso. Woody Allen lo dirige in Pallottole su Broadway del 1994 mentre nel 1995 interpreta l agente della dogana Kujan
  • 1996 e in Pallottole su Broadway di Woody Allen, 1994 In televisione è apparso in produzioni come NYPD e Law Order. Pallottole su Broadway Bullets
  • sorelle per la quale è stato nominato all Oscar al miglior film e Pallottole su Broadway Dopo aver studiato musica all Università di Miami, Greenhut inizia
  • Onorato in Terapia e pallottole Spot - Supercane anticrimine, Un boss sotto stress Vittorio Di Prima in Pallottole su Broadway Amore a prima svista
  • verdi fritti alla fermata del treno, Mister Wonderful, Il cliente, Pallottole su Broadway A proposito di donne e Ritratto di signora. Nel 2002 lavora con
  • Nomination Miglior regista per Pallottole su Broadway 1994 Nomination Migliore sceneggiatura originale per Pallottole su Broadway 1994 Nomination Migliore
  • ieri Born Yesterday regia di Luis Mandoki 1993 Pallottole su Broadway Bullets Over Broadway regia di Woody Allen 1994 Quiz Show, regia di Robert