Топ-100
Indietro

ⓘ Persone legate ad Albino ..




                                               

Clodio Albino

Clodio Albino è stato un usurpatore e poi Cesare dellImpero romano. Fu infatti proclamato imperatore dalle legioni della Britannia e della Spagna subito dopo la morte di Pertinace, e si autoproclamò Augustus verso la fine del 195, poco prima della sconfitta finale degli inizi del 197.

                                               

Monte Albino

Situato a nord della catena, il monte, formato prevalentemente da rocce di tipo calcareo, sovrasta per intero le città di Nocera Inferiore nel quale da il nome alla vasta località omonima, Nocera Superiore, Pagani, SantEgidio del Monte Albino, al quale da il nome, e parte di Corbara. Insieme alle cime del SantAngelo di Cava 1130 metri e delle Chiancolelle 1050 metri, comprende anche alcune località di Tramonti e Cava de Tirreni. Dallintersezione col monte Cerreto 1316 m sorge il Valico di Chiunzi 855 metri, che collega lagro nocerino sarnese alla costiera amalfitana. Da una propagine di Mo ...

                                               

Basket S. Albino

Il Basket S. Albino era una società di pallacanestro di Brugherio, nata nel 1949 presso loratorio del quartiere SantAlbino. Inizialmente denonominata Pallacanestro Achille Grandi e affiliata al Centro Sportivo Italiano, fu ammessa al campionato FIP nel 1951, anno in cui adottò i colori sociali rosso dei calzoncini e nero della maglia. Il primo allenatore fu Giovanni Cremona, giocatore della Forti e Liberi, cui seguì Filippo Merloni, satalbinese di adozione, grazie al quale la squadra iniziò lattività agonistica organizzata. Con lingresso nella Prima Divisione, cessò lesperienza oratoriana ...

                                               

Aulo Postumio Albino (console 99 a.C)

Mentre era proquestore e governatore dellAfrica in vece di suo fratello il console del 110 a.C. Spurio Postumio Albino intento a sollecitare il trionfo attaccò Capsa, la città in cui era rinserrato Giugurta, con sole tre legioni. Lattacco non ebbe successo le sue armate vennero distrutte allora si vide costretto a trattare la pace con i Numidi e a riconoscere Giugurta re di Numidia. Il trattato concluso con i Numidi venne rigettato dal senato e il tribuno della plebe Gaio Mamilio Limetano processò Spurio e Aulo, ma questultimo venne discolpato in quanto il fratello si prese tutta la respon ...

                                               

Abbazia di San Benedetto in Vallalta

L abbazia di San Benedetto in Vallalta, o solo abbazia di San Benedetto come è più generalmente nota, si trova nel territorio della frazione di Abbazia, nel comune di Albino, in provincia di Bergamo.

                                               

Damnatio memoriae

Damnatio memoriae è una locuzione in lingua latina che significa letteralmente "condanna della memoria". Nel diritto romano indicava una pena consistente nella cancellazione di qualsiasi traccia riguardante una persona, come se essa non fosse mai esistita. Si trattava di una pena particolarmente aspra, riservata soprattutto ai traditori e agli hostes, ovvero i nemici di Roma e del Senato romano, divenuti tali dopo essere caduti in disgrazia del potere politico. Lefficacia della damnatio memoriae era favorita dalla disponibilità limitata di fonti storiche in età antica.

                                               

Benito

È la forma spagnola del nome Benedetto, derivata dal latino "Benedictus" in seguito a una contrazione che si riscontra, ad esempio, anche nel francese "Benoît". In Italia questo nome ebbe una certa diffusione già nellOttocento, quando fecero ritorno in patria diversi italiani emigrati in Sud America. A metà del secolo il nome si diffuse ulteriormente, soprattutto negli ambienti progressisti dellepoca: la sua fama, questa volta, era legata alla figura di Benito Juárez, considerato da molti come il fondatore del Messico moderno. Fu proprio questo il motivo che spinse Alessandro Mussolini a d ...

                                               

Praefectus urbi

Il Praefectus urbi era il prefetto di Roma; dal IV secolo, i prefetti divennero due, poiché anche Costantinopoli ne ebbe uno proprio. La carica, istituita durante lepoca regia di Roma secondo tradizione dallo stesso Romolo, mantenuta in epoca repubblicana e imperiale, sopravvisse in Roma alla caduta dellImpero romano dOccidente. Lultima attestazione di un Praefectus Urbi risale al 599. Originariamente indicata come Custos urbis, la carica fu indicata per la prima volta come Praefectus urbi allepoca dei decemviri nel 451 a.C.

                                               

Gaio Voluseno

Gaio Voluseno Quadrato è stato un ufficiale romano che servì nellesercito di Cesare, prima durante la conquista della Gallia e poi durante la guerra civile contro Pompeo.

                                               

Chiesa di SantAngelo in Grotta

Si trova alla fine di via Ovidio Forino nella zona chiamata in dialetto Ngopp SantAngelo una diramazione del Casale del Pozzo, allingresso di unampia grotta che si apre allinterno del Monte Albino, che risulta di proprietà della famiglia Maranca.

                                     

ⓘ Persone legate ad Albino

  • Categoria che raccoglie voci relative a persone morte ad Albino in provincia di Bergamo. Il titolo delle voci è nella forma Nome Cognome, ma qui sono
  • Categoria che raccoglie voci relative a persone nate ad Albino in provincia di Bergamo. Il titolo delle voci è nella forma Nome Cognome, ma qui sono ordinate
                                               

Albino Bich

Albino Bich è stato uno sciatore di pattuglia militare italiano. Nel rango di un alpino soldato E-1 del corpo degli Alpini, è stato membro della pattuglia militare italiana alle Olimpiadi invernali 1924 a Chamonix guidati dal sottotenente Piero Dente.

                                               

SantAlbino (Monza)

SantAlbino è un quartiere della città di Monza, appartenente alla circoscrizione 2, situato nella periferia est del capoluogo brianzolo. Con SantAlbino si intende tutta la parte di territorio monzese situata oltre il viale delle industrie. Confina con Brugherio, Agrate Brianza, Concorezzo e con il quartiere di Cederna.