Топ-100
Indietro

ⓘ Andriana, titolo nobiliare. Col termine di Andriana si indicavano tutti gli individui le famiglie riconosciute dal Madagascar come membri della classe aristocra ..




                                     

ⓘ Andriana (titolo nobiliare)

Col termine di Andriana si indicavano tutti gli individui le famiglie riconosciute dal Madagascar come membri della classe aristocratica, ovvero godenti di privilegi ereditari. Storicamente, molti gruppi etnici malagasi avevano delle caste molto stratificate dove gli andriana erano i capi politici e/o spirituali locali. Tra i Merina delle pianure centrali del Madagascar, lemergere di una classe aristocratica venne attribuita al decreto di re Andriamanelo, poi suddivisa in quattro sotto-caste da re Ralambo e poi in sei sotto-classi da re Andriamasinavalona.

Luso della parola "Andriana" per indicare laristocrazia riguarda diversi gruppi etnici malagasi tra cui gli Zafiraminia, i Merina, i Betsileo, i Betsimisaraka, i Tsimihety, i Bezanozano, gli Antambahoaka ed i Antemoro. Andriana era spesso anche una componente dei nomi dei re, dei principi e dei nobili malagasi. Le origini linguistiche di questo nome si fanno risalire ad un antico titolo nobiliare giavanese anche se sono state proposte anche altre teorie.

                                     

1. Etimologia

Secondo K.A. Adelaar, il titolo malagasi "andriana" probabilmente si originò dal titolo antico giavanese della nobiltà Rahadyan Ra-hady-an, "hady" nel significato di "Signore" o "Maestro". In malagasi il termine divenne dapprima Rohandryan e poi Roandriana, utilizzato soprattutto nella parte sud-orientale dellisola tra gli Zafiraminia, gli Antemoro e gli Antambahoaka. Nelle pianure centrali tra i Merina, i Betsileo, i Bezanozano ed i Sihanaka, il termine divenne Randryan e poi Randriana o semplicemente andriana.

Altre proposte di derivazione della parola "andriana" non hanno basi linguistiche o tradizionali solide, ma ad ogni modo pare che possa provenire dalla parola sanscrita aryan, che significava appunto "nobile"; o dal sanscrito raja, nel senso di "re" o "principe"; dallebraico adri ; dal sanscrito kshatriya, la casta nobile dellIndia - un termine che divenne satrian in malai, nel senso di "cavaliere" o "guerriero"; - o dal moderno giavanese raden, che probabilmente deriva dallantico giavanese rahadyan già definito.

In Madagascar, il nome del sovrano malagasi, principe o nobile era spesso composto dalla parola "Andriana" usata come prefisso del nome stesso. Ad esempio, il nome del re di Merina Andrianampoinimerina è composto da Andriana e dal nome proprio Nampoinimerina ".

Nellattuale Madagascar i nomi che iniziano per "Andria" sono molto comuni. Ad ogni modo, a differenza delle culture occidentali dove automaticamente i figli prendono il cognome del padre, presso il popolo malagasi i genitori sono liberi di scegliere il nome e il cognome del nascituro a loro piacimento. Con la fine della monarchia di Imerina, molti genitori scelsero di dare ai loro figli nomi inizianti col prefisso "Andriana", malgrado la mancanza di legami con laristocrazia propriamente detta.

                                     

2. Sotto-caste tra i Merina

Re Andriamanelo 1540–1575 è accreditato come il primo creatore dellAndriana come classe separata nella primitiva società Merina. Questa classe venne a sua volta suddivisa in quattro gruppi da suo figlio, re Ralambo 1575–1600:

  • Andriandranando, prozio di re Ralambo e suoi diretti discendenti.
  • Andriantompokoindrindra, il primogenito di re Ralambo e suoi discendenti diretti,
  • Andrianamboninolona, lo zio di re Ralambo e suoi diretti discendenti.
  • Zanadralambo aminAndrianjaka, altri figli di re Ralambo.

Queste classi successivamente divennero sei col pronipote di Ralambo, re Andriamasinavalona 1675–1710 basandosi sulla località e sulla vicinanza genealogica alla famiglia reale. La classe andriana vene divisa nuovamente sino a sette gruppi da re Andrianampoinimerina 1778-1810. In ordine di rango, questi gruppi erano:

  • Andriamasinavalona: nobili discendenti dai figli quartogeniti di re Andriamasinavalona che non avevano ottenuto alcun rango dalle suddivisioni di Imerina.
  • Zanadralambo aminAndrianjaka: discendenti di altri figli di Ralambo che non ebbero accesso al trono.
  • Zazamarolahy o Marolahy: diretti discendenti in linea maschile del sovrano. Il re era scelto tra la ristretta élite dei Zanakandriana.
  • Andrianamboninolona "principi sul popolo" o Zanakambony "figli superiori": discendenti di quanti avevano assistito re Andrianjaka nella sua conquista di Antananarivo.
  • Andriantompokondrindra: discendenti di re Andriantompokoindrindra, figlio primogenito di re Ralambo.
  • Andriandranando o Zafinadriandranando: discendenti dello zio di re Ralambo.
                                     
  • 3413 Andriana asteroide Andriana genere di piante della famiglia delle Apiaceae Andriana genere di ortotteri della famiglia delle Tetrigidae Andriana
  • distinsero in Austria, Boemia ed Ungheria, ma la famiglia perse il titolo nobiliare in seguito alla soppressione del Sacro Romano Impero per mano di Napoleone
  • tempo: gli hova la gente comune abitarono i quartieri della città e gli andriana i nobili le campagne che la circondavano. Queste divisioni territoriali
  • Ferdinando, 2º duca di San Pietro in Galatina e conte di Soleto e di donna Andriana Acquaviva d Aragona dei duchi di Nardò. Figlia del duca Guidobaldo II
  • CAMAIANI, Milano, Editore Ulrico Hoepli, 1940 4 - Enciclopedia Storico - Nobiliare Italiana di V. SPRETI, 1928 - 1936 5 - Manuale di araldica di Fabrizio
  • quello paterno. Il titolo onorifico di Raden è legato al titolo malagasi di Randriana o Andriana derivati entrambi dalla parola Rahadyan Ra - hadi - an