Топ-100
Indietro

ⓘ Saka, suicidio. Quando in occasione di assedi, le donne si immolavano sui roghi assieme ai loro figli jauhar, per non cadere prigioniere dei nemici, il mattino ..




                                     

ⓘ Saka (suicidio)

Quando in occasione di assedi, le donne si immolavano sui roghi assieme ai loro figli jauhar, per non cadere prigioniere dei nemici, il mattino seguente i loro uomini facevano saka. Dopo un bagno purificatore, indossavano delle vesti color zafferano, si spalmavano le ceneri delle loro mogli e figli sulla fronte e si mettevano una foglia di tulasī in bocca. Poi, si lanciavano a cavallo fuori dalla città per annientare i nemici o per essere annientati, similmente a quanto avveniva nellantica Roma con la pratica della devotio.