Топ-100
Indietro

ⓘ Panciatichi. Panciàtichi fu una delle più influenti famiglie magnatizie di Pistoia, nota sin dallXI secolo, con un ramo che a partire dal Cinquecento si stabilì ..




Panciatichi
                                     

ⓘ Panciatichi

Panciàtichi fu una delle più influenti famiglie magnatizie di Pistoia, nota sin dallXI secolo, con un ramo che a partire dal Cinquecento si stabilì a Firenze, anche se già nel 1329 alla famiglia fu concesso lo scudetto del Popolo fiorentino. I Panciatichi, la cui fortuna familiare era dovuta alle numerose proprietà fondiarie nel pistoiese e alle attività di mercatura, anche in Francia, furono di fede ghibellina e antagonisti dei Cancellieri.

                                     

1. Storia

Capostipite fu Bellino, che morì prima del 1057 ed è di quellanno uno dei primi documenti in cui viene citato Pancio, suo figlio.

Possedevano diverse proprietà sulle montagne pistoiesi, tra cui una rocca a Lucciano. Annoverò numerosi politici e uomini darme e fu nemica della potente famiglia guelfa dei Cancellieri. Il ramo pistoiese si imparentò con le nobili famiglie dei Banchieri e dei Rospigliosi, mentre il ramo della famiglia che si trasferì a Firenze, si imparentò con gli Albizzi, i Guicciardini e i Rucellai.

I Panciatichi si imparentarono anche con la nobile famiglia Ximenes dAragona di origini portoghesi, trapiantata in Toscana nel Cinquecento con Ferdinando Ximenes dAragona 1526-1600 ed ebbero il feudo di Saturnia dal granduca Ferdinando I de Medici. Ferdinando Panciatichi 1813-1897, figlio di Leopoldo 1766-1818, a sua volta figlio di Vittoria Ximenes dAragona 1761-1815 e di Niccolò Panciatichi 1742-1811, ricevette nel 1827 i beni, il nome, lo stemma ed i titoli della famiglia Ximenes d’Aragona, che si estinse in Europa, ma ancora esistente in Brasile.

                                     

2. Esponenti illustri

  • Giovanni Novello Panciatichi 1355-1404, politico, sposò Piera degli Albizi
  • Marianna Panciatichi Ximenes 1835-1919, botanica
  • Lorenzo Panciatichi 1635-1676, letterato
  • Giovanni Panciatichi 1303-1355, politico, sposò Giovanna Altoviti
  • Palamidesse Panciatichi 1459-1531, uomo darmi, sposò Fiammetta Capponi e Agnoletta Bracciolini
  • Ridolfo Panciatichi?-1348, cavaliere
  • Bartolomeo Panciatichi 1507-1582, umanista
  • Vinciguerra Panciatichi metà XIII secolo-1322, uomo darmi
  • Gualtieri Panciatichi 1480-1549, sposò Francesca Guicciardini
  • Ferdinando Panciatichi Ximenes dAragona 1813-1897, politico
  • Palamidesse Panciatichi 1459-1531, uomo darmi
  • Tommaso Ximenes?-1633, vescovo di Fiesole
  • Gianfrancesco Panciatichi?-1443 detto "Stella", politico, fu podestà di Ferrara nel 1403; sposò Camilla de Lazzari
  • Bandino Panciatichi 1629-1718, cardinale
  • Andrea Panciatichi 1438-1523, uomo darmi
                                     

3. Nellarte

  • Sacra Famiglia Panciatichi, opera del Bronzino, 1541 circa
  • Ritratto di Lucrezia Panciatichi, opera del Bronzino, 1541 circa
  • Pietà Panciatichi, opera di Carlo Crivelli, 1485 circa
  • Assunta Panciatichi, opera di Andrea del Sarto, 1522 circa
  • Ritratto di Bartolomeo Panciatichi, opera del Bronzino, 1540 circa