Топ-100
Indietro

ⓘ Tuncel Kurtiz. Tuncel Tayanç Kurtiz è stato un attore, sceneggiatore e regista turco, attivo al cinema, in teatro e in televisione. ..




                                     

ⓘ Tuncel Kurtiz

Tuncel Tayanç Kurtiz è stato un attore, sceneggiatore e regista turco, attivo al cinema, in teatro e in televisione.

                                     

1. Biografia

Laureato in lingua e letteratura inglese presso lUniversità di Istanbul, Tuncel Kurtiz ha iniziato a recitare in teatro nel 1956 e nel 1964 ha esordito sul grande schermo in Seytanin usaklari di Ilhan Engin.

Alla fine degli anni settanta si è occupato della regia di opere teatrali per il progetto turco-tedesco "Türkisches Ensemble", continuando a lavorare nel cinema come regista, produttore e sceneggiatore. Ma è come attore che ha ottenuto i principali riconoscimenti, tra cui 3 Golden Orange come miglior attore non protagonista nel 1980, 1994 e 2007 e lOrso dargento al Festival di Berlino del 1986 per Hiuch HaGdi.

                                     

2. Televisione

Film tv

  • Ambassaden, regia di Barbro Karabuda 1974
  • Die Straße nach Istanbul, regia di Peter Sämann 1997
  • Kumru, regia di Cemal San 2000
  • Ich liebe Deutschland, regia di Konstantin A. Schmidt 1991
  • Die Abschiebung, regia di Marianne Lüdcke 1985
  • Noel Baba, regia di Rudolf Oshege e Tayfun Bademsoy 1989

Serie tv e miniserie

  • Asi 2007-2008
  • Ezel 2009-2011
  • Il Mahabharata The Mahabharata 1990
  • Muhtesem Yüzyil 2012-2013
  • Kvällspressen 1992 - 1 episodio
  • Tatort 1975 - 1 episodio
  • Kurtlar sofrasi 1999
  • Haci 2006
  • Vägen till Gyllenblå! 1985-1986
  • Kara duvak 2007
  • Dodelig kjemi 1992
  • Jack Hunter Jack Hunter and the Lost Treasure of Ugarit 2008 - 1 episodio
                                     

3. Riconoscimenti

  • Ankara International Film Festival
1997 - Miglior attore non protagonista per Akrebin yolculugu 2008 - Miglior attore non protagonista per Ai confini del paradiso
  • Antalya Golden Orange Film Festival
1980 - Golden Orange per il miglior attore non protagonista per Il gregge 1981 - Golden Orange per la miglior sceneggiatura per Lyckliga vi. Miglior film, 3º posto per Lyckliga vi. 1994 - Golden Orange per il miglior attore non protagonista per Bir ask ugruna 2007 - Golden Orange per il miglior attore non protagonista per Ai confini del paradiso
  • Festival internazionale del cinema di Berlino
1986 - Orso dargento per il miglior attore per Hiuch HaGdi