Топ-100
Indietro

ⓘ Regionalismo, linguistica. Il termine regionalismo assume in linguistica due significati, a seconda che lo si intenda semplicemente come fenomeno linguistico ca ..




                                     

ⓘ Regionalismo (linguistica)

Il termine regionalismo assume in linguistica due significati, a seconda che lo si intenda semplicemente come fenomeno linguistico caratteristico di una determinata regione o come variazione diatopica di una data lingua standard.

Nel primo senso, ad esempio, lavverbio di tempo letteralmente, solo più è un regionalismo piemontese, in quanto "particolarità linguistica" del dialetto torinese e di altri dialetti del Piemonte. Nel secondo senso, se prendiamo ad esempio il calco solo più nel codice lingua italiana, esso non rappresenta più un fenomeno "normale", ma anzi appare come variante non standard, diffusa ad esempio a Torino, ma con circolazione minima fuori dal Piemonte.

Rispetto alla lingua standard, i regionalismi non rappresentano semplicemente degli errori. Piuttosto, sono elementi provenienti dal fondo lessicale del dialetto e si integrano alla lingua standard al pari di altre trasferenze ad esempio, quella fonologica: vengono adattate da un punto di vista morfologico e incontrano varia accoglienza, fino, in taluni casi, a diventare irriconoscibili come tali. Una parola come rubinetto era criticata da Edmondo De Amicis 1846-1908, ma è da tempo divenuta standard. Altrettanto standard sono ormai parole come becero, teppista, traghetto, mafia, ma originariamente furono un toscanismo, un lombardismo, un venetismo e un sicilianismo.

Quasi sinonimo di "regionalismo" è dialettalismo o dialettismo ", che nel tempo ha preso a indicare specificamente regionalismi accettati e vocabolarizzati, di contro a fenomeni non accettati, cui viene riservata letichetta di "regionalismi".

                                     
  • Regionalismo ideologia politica che si concentra sugli interessi di una particolare regione o gruppo di regioni Regionalismo in Italia, processo di
  • standard. La linguistica si occupa sia delle lingue standard che delle varietà non standard. Le varietà a livello di lessico, come i regionalismi e le espressioni
  • principio di sussidiarietà. Regionalismo in Dizionario di storia, Istituto dell Enciclopedia Italiana, 2010. EN Regionalismo su Enciclopedia Britannica
  • Dizionario di linguistica ed. Einaudi, Torino, 2004, ISBN 978 - 88 - 06 - 16942 - 8 Dialetto Regionalismo linguistica Registro linguistica Sociolinguistica
  • Idiotismo - in linguistica sinonimo di frase idiomatica Idiotismo in linguistica sinonimo di regionalismo Idiotismo in medicina, sinonimo di idiozia
  • minoritaria ci si riferisce ad una lingua materna parlata da una comunità linguistica che non costituisce una realtà numericamente dominante rispetto a una
  • In linguistica l apocope, detta anche troncamento, indica la caduta di un fono o di una sillaba nella parte finale di parola. Il fenomeno può essere
  • 2015 in Internet Archive. Lingua linguistica Dialetto Italiano neostandard Sociolinguistica Norma linguistica EN Lingua standard, su Enciclopedia
  • dell occitanismo rifiutano l uso di questa parola preferendo sostituirla con regionalismo guascone, alverniate, provenzale, ecc. il termine è comunque utilizzato
  • Terminologia Dizionario Neologismo Prestito linguistico Lessicalizzazione Semantica Alterazione linguistica Grammatica Altri progetti Wikiquote Wikizionario