Топ-100
Indietro

ⓘ Jean Gol. Jean John Gol è stato un politico belga, membro del Partito Riformatore Liberale, ha ricoperto la carica di Vice primo ministro e Ministro della giust ..




Jean Gol
                                     

ⓘ Jean Gol

Jean John Gol è stato un politico belga, membro del Partito Riformatore Liberale, ha ricoperto la carica di Vice primo ministro e Ministro della giustizia dal 17 dicembre 1981 al 9 maggio 1988 nei governi Martens V-VI-VII, di Ministro del commercio estero dal 6 gennaio 1985 al 20 novembre 1985 ed è stato due volte presidente del Partito Riformatore Liberale dal 1979 al 1981 e dal 1992 al 1995.

                                     

1. Biografia

Nato l8 febbraio 1942 a Hammersmith Gran Bretagna dove i suoi genitori si erano rifugiati. I suoi genitori, Léa Karny e Stanislas Gol erano medici. Dottore in giurisprudenza 1959-1964, poi laureato in scienze giuridiche 1969 presso lUniversità di Liegi, ricercatore 1964-1965, candidato al FNRS 1965-1969 presso il Centro interuniversitario di diritto pubblico, Assistente del Professore François Perin 1969-1971, Jean Gol divenne professore nel 1974. Iscritto come avvocato presso il Bar di Liegi 1964, fondò uno studio legale specializzato in diritto commerciale internazionale.

Vittima di emorragia cerebrale il 17 settembre 1995, muore lindomani.

                                     

2. Carriera politica

Ha iniziato la sua carriera politica nelle file del Raggruppamento Vallone nel 1971.

Nel 1992 è stato nominato Ministro di Stato. Gol era anche un massone.

Contributo alla teoria politica

Ha ridefinito la dottrina del liberalismo sociale, alla quale aveva già lavorato nel 1976.

                                     

2.1. Carriera politica Uffici pubblici

Nel 1974, è stato Segretario di Stato per lEconomia Regionale Vallone nel governo Tindemans II. Nel 1976, fu uno dei co-fondatori del Partito delle Riforme e della Libertà della Vallonia PRLW, una fusione del PLP liberale vallone e di alcuni dissidenti del Raggruppamento Vallone. Durante i governi Martens V-VII, del 17 dicembre 1981 fino al 9 maggio 1988, è stato: vice primo ministro, ministro della giustizia e della riforma istituzionale. Dal 6 gennaio 1985 al 28 novembre 1985, Jean Gol sostituì Willy De Clercq al dipartimento del commercio estero.

Nel giugno 1994 è stato eletto membro del Parlamento europeo e, inoltre, è stato eletto membro del Senato belga nel 1995.

                                     

2.2. Carriera politica Contributo alla teoria politica

Ha ridefinito la dottrina del liberalismo sociale, alla quale aveva già lavorato nel 1976.

                                     

3. Centro Jean-Gol, centro di studio del Movimento Riformatore

Creato come omaggio alla sua memoria, la missione del centro è di alimentare la riflessione su tutte le questioni sociali importanti. Questo centro è un forum aperto per il dibattito, la riflessione e la partecipazione. Il centro è presieduto da Didier Reynders e diretto da Hervé Hasquin. Il sito web del Centro Jean Gol contiene ricchi estratti di studi pubblicati su vari argomenti. Cè anche un portale liberale aggiornato per circa 600 siti liberali in tutto il mondo, con ogni commento critico.