Топ-100
Indietro

ⓘ Comunisti in India ..




                                               

Partito Comunista dIndia (maoista)

Il Partito Comunista dIndia è un partito politico clandestino indiano che ha lobiettivo di rovesciare il governo attraverso una guerra popolare. I membri del PCI sono spesso definiti anche "naxaliti" con riferimento allinsurrezione di Naxalbari del 1967. È stato fondato il 21 settembre 2004 dalla fusione dei due principali gruppi naxaliti, Guerra Popolare e il Centro Comunista Maoista CCM. La fusione venne annunciata il 14 ottobre dello stesso anno. Durante il processo fondativo venne creato un comitato centrale provvisorio che aveva il leader del Gruppo di Guerra Popolare, Muppala Lakshma ...

                                               

Politica dellIndia

Il governo centrale esercita i suoi ampi poteri amministrativi nel nome del Presidente, che ha invece poteri essenzialmente cerimoniali. Il presidente, assieme al vicepresidente, è eletto per un mandato di 5 anni da un collegio elettorale speciale. Il vicepresidente assume la presidenza nel caso di morte o dimissione del presidente. Il Consiglio dei Ministri, a cui è affidato il potere esecutivo, è guidato dal Primo Ministro. Il presidente rinomina il Primo Ministro, che è designato dal partito o dalla coalizione di maggioranza in parlamento. Il Presidente nomina poi i ministri su consigli ...

                                               

All India Trinamool Congress

Il Nationalist Trinamool Congress, noto semplicemente come Trinamool Congress, è un partito politico dellIndia. Nato nel 2004 dalla fusione dell All India Trinamool Congress con una fazione fuoriuscita dal Nationalist Congress Party, è radicato soprattutto nel Bengala Occidentale e a livello nazionale fa parte della coalizione del Bharatiya Janata Party. Gli esponenti principale del Trinamool sono la leader dei contadini Mamata Banerjee e lex sindacalista Purno Agitok Sangma. Nel Bengala Occidentale è il maggior partito dopposizione al governo locale guidato dal Partito Comunista dIndia Ma ...

                                               

Partito Comunista dIndia (disambigua)

Partito Comunista dIndia maoista – partito fondato nel 2004 Partito Comunista dIndia Marxista – partito fondato nel 1964 Partito Comunista dIndia marxista-leninista Liberazione – partito fondato nel 1974 Partito Comunista dIndia – partito fondato nel 1925

                                               

Vinod Mishra

Nel 1975, dopo la morte di Jahuar, Mishra divenne segretario generale del Partito ora conosciuto come Partito Comunista dIndia marxista-leninista Liberazione). Egli cominciò a rivedere la linea di Majumdar, eliminandone gli aspetti più estremisti e riformulandola in chiave moderata. In particolare, promosse la formazione di organizzazioni di massa egemonizzate dal Partito, che erano state rifiutate da Majumdar. Mishra lavorò subito per promuovere la convocazione del II Congresso del Partito, che si tenne clandestinamente in un villaggio del distretto di Gaya nel febbraio 1976: il Congresso ...

                                               

Bharatiya Janata Party

Fondato nel 1980, è il maggior partito conservatore del Paese, fautore di una politica nazionalista e di difesa dellidentità induista. Ha governato il Paese, in una coalizione che comprendeva anche altri partiti, tra il 1998 e il 2004, con Atal Bihari Vajpayee come premier. È stato il maggior partito di opposizione al Partito del Congresso Indiano di Sonia Gandhi fino alle Elezioni parlamentari in India del 2014. Dal 26 maggio 2014 il proprio leader Narendra Modi è divenuto primo ministro indiano. Da non confondere con la più piccola formazione del Partito Popolare del miliardario Vijay Ma ...

                                               

Hardial Bains

Hardial Bains è stato un politico indiano naturalizzato canadese, fondatore e leader del Partito Comunista del Canada fino alla morte. Nato in India da una famiglia comunista, Bains divenne un membro dellala giovanile del partito comunista dellIndia IPC. Nel 1961 fondò Gli Internazionalisti, unorganizzazione che sosteneva Mao Tse-tung, il presidente del Partito Comunista Cinese, durante la crisi sino-sovietica. Questa organizzazione, una volta trasferitosi in Canada, divenne il partito comunista canadese. Nel 1967, Bains ha tenuto una conferenza a Londra per determinare il futuro del movim ...

                                               

Singur

Singur è una città dellIndia di 19.539 abitanti, situata nel distretto di Hooghly, nello stato federato del Bengala Occidentale. In base al numero di abitanti la città rientra nella classe IV.

                                               

Dante Sotgiu

Di origine sarda, aveva combattuto, giovane ufficiale del regio esercito italiano, sul fronte dellAfrica Settentrionale: fu fatto prigioniero a Tobruch dagli inglesi e per sei anni, dal 1940 al 1946, recluso in un campo di concentramenti in India. Giunto a Terni nella seconda metà del Novecento come insegnante presso il Liceo Classico "Tacito", entrò a far parte della giunta del Sindaco Ezio Ottaviani nel 1958 come indipendente di sinistra con il ruolo di assessore allIstruzione. Dopo aver ricoperto la carica di assessore per numerosi anni, aderì al Partito Comunista e divenne sindaco di T ...

                                               

Phuentsholing

Phuentsholing è una città del Bhutan meridionale, al confine con la città indiana di Jaygaon, situata nel distretto di Chukha. Da sempre un centro commerciale di primaria importanza per il Bhutan, conta circa 22.000 abitanti censimento del 2006. Vi si può arrivare solo via terra attraverso la strada che porta da Thimphu verso il Bengala Occidentale. Non è collegata da alcun treno la stazione ferroviaria più vicina si trova a New Coochbiha, in India La popolazione è in parte di etnia bhutanese-tibetana e in parte di etnia nepalese. Nella zona hanno sede diversi impianti di trasmissione di e ...

                                     

ⓘ Comunisti in India

  • Categoria che raggruppa le voci riguardanti il Partito Comunista d India Marxista e i suoi esponenti.