Топ-100
Indietro

ⓘ Federico Hindermann. Nato da madre torinese e padre di Basilea, si sposta con la famiglia nel 1931 nella svizzera tedesca dove siscrive allUniversità di Basilea ..




                                     

ⓘ Federico Hindermann

Nato da madre torinese e padre di Basilea, si sposta con la famiglia nel 1931 nella svizzera tedesca dove siscrive allUniversità di Basilea.

Lettore allUniversità di Oxford dal 1950 e professore di filologia romanza allUniversità Friedrich-Alexander di Erlangen-Norimberga dal 1966 al 1969, combina gli impegni accademici con lattività giornalistica, la traduzione dallitaliano e dal francese al tedesco e la direzione della rivista di Zurigo Manesse Verlag.

A partire dal 1978, anno delluscita della raccolta Quanto silenzio, i suoi sforzi letterari si concentrano sulla poesia, una passione che non abbandona fino alla sua morte, avvenuta il 31 gennaio 2012 nella sua casa di Aarau.

                                     

1. Opere principali

Poesia

  • Baratti, Milano, Allinsegna del pesce doro, 1984
  • Girandola di farfalle, Locarno, Dadò, 2006 ISBN 88-8281-202-2
  • Zugelaufen, Milano, Allinsegna del pesce doro, 1981
  • Docile contro, Milano, Allinsegna del pesce doro, 1980
  • Locchio simperla. Ventisette mottetti, Milano, Edizioni AF, 2011
  • Quanto silenzio: poesie 1972-76, Milano, Allinsegna del pesce doro, 1978
  • Trottola, Milano, Allinsegna del pesce doro, 1983
  • Qualche poesia, Verona, Stamperia Valdonega, 1990
  • Quanto silenzio, Parma, Guanda, 1992 ISBN 88-7746-570-0
  • Sempre altrove: poesie scelte 1971-2012, Milano, Marcos y Marcos, 2018 ISBN 978-88-7168-813-8
  • Ai ferri corti, Milano, Allinsegna del pesce doro, 1985
  • Un pugno di mosche, Locarno, Anaedizioni, 2003
  • Poesie: 1978-2001, Verona, Stamperia Valdonega, 2002
  • Questepisodio, Milano, Allinsegna del pesce doro, 1986