Топ-100
Indietro

ⓘ Case editrici di giochi ..




                                               

Ediciones Zinco

Ediciones Zinco fu una casa editrice spagnola con sede a Barcellona, dedicata alla pubblicazione di letteratura e materiale di intrattenimento, come libri da colorare per bambini, fumetti, giochi di ruolo e da tavolo. Si ricorda per aver tradotto e pubblicato in Spagna tra il 1982 e il 1997 i fumetti della DC Comics. Per quanto riguarda i giochi di ruolo, pubblicò manuali e riviste di giochi di ruolo come Shadowrun, MechWarrior e soprattutto Dungeons & Dragons e Advanced Dungeons & Dragons. Tra i giochi da tavolo pubblicati ci fu la serie di BattleTech. Come letteratura, pubblicò i romanzi ...

                                               

Forge World

Forge World è una società controllata dalla Games Workshop, che produce su licenza della stessa materiale per Warhammer 40000, Epic Armageddon, Warhammer Apocalisse, Warhammer, Warmaster e Battlefleet Gothic, oltre ad altri marchi relativi a queste serie pubblicate dalla casa madre. La Forge World è stata fondata nel 1999 a Nottingham, come branca della Games Workshop e si pone come editrice di modellini. I modelli della Forge World sono per lo più dedicati a Epic Armageddon e a Warhammer Apocalisse, visto che i regolamenti per usare questi modelli sono pubblicati dalla stessa Forge World; ...

                                               

Guardians of Order

La Guardians of Order fu una casa editrice di giochi di ruolo canadese fondata nel 1996 da Mark C. MacKinnon a Guelph, Ontario. Il suoi prodotti principali sono stati le linee Big Eyes, Small Mouth e Silver Age Sentinels basati sul Tri-Stat System. Cessò le pubblicazioni nel 2006 a causa dellaccumulo di debiti.

                                               

Mongoose Publishing

Nel settembre 2008 la Mongoose si unisce al Rebellion Group. Questo permise loro di stampare giochi di ruolo basati sulle proprietà del gruppo, ma in contropartita si ritrovò a poter produrre solo giochi di ruolo mentre a causa della crisi generale del settore avrebbe voluto tornare a produrre miniature e a dover gestire un carico burocratico e manageriale molto maggiore, così nel 2010 decide di lasciare il gruppo. In conseguenza di ciò incorse in gravi problemi economici, le banche congelarono per alcuni mesi i suoi conti e la Mongoose fu forzata a ridurre il personale, che si ridusse da ...