Топ-100
Indietro

ⓘ Lavorazioni del terreno ..




                                               

Fresatura (agricoltura)

La fresatura, in agricoltura, è una lavorazione del terreno eseguita da organi discissori rotativi che provocano lo sminuzzamento e il rimescolamento degli strati superficiali.

                                               

Inerbimento

L inerbimento è una tecnica di gestione del suolo a basso impatto ambientale adottata per il controllo delle piante infestanti nellinterfila degli arboreti da frutto.

                                               

Lavorazione a due strati

La lavorazione a due strati è una delle lavorazioni principali che combina un lavoro di discissura più profondo e un lavoro di aratura più superficiale. Questi due lavori possono essere eseguiti in contemporanea o separatamente. Nella lavorazione contemporanea o ara-ripuntatura si usano aratri detti ripuntatori che hanno lo scopo di rovesciare il terreno ad una profondità pari circa 20–25 cm grazie ad un normale versoio che tramite unancora, riesce a non far ribaltare la zolla ad una profondità che non supera i 40 cm. Nella lavorazione eseguita in due tempi separati, la prima lavorazione è ...

                                               

Lavorazione del terreno

Le lavorazioni del terreno, in agronomia, sono interventi praticati dalluomo con lausilio di utensili o macchine allo scopo di creare un ambiente fisico ospitale per le piante agrarie.

                                               

Minimum tillage

Il minimum tillage, o minima lavorazione, in agronomia, è unespressione generica che indica alcune tecniche di gestione del suolo basate sulladozione di lavorazioni che preparano il letto di semina con il minor numero di passaggi. A causa delle difficoltà di definire nello specifico il minimum tillage, questo termine dovrebbe essere abbandonato in favore di altri più specifici, come strip, ridge, mulch tillage, che caratterizzano tecniche ben precise di preparazione dei suoli in agricoltura.

                                               

Rincalzatura

Tradizionalmente la rincalzatura si eseguiva con la zappa rimuovendo il terreno dallinterfila e addossandolo sul piede delle piante. Con lavvento della meccanizzazione agraria loperazione si esegue meccanicamente impiegando appositi attrezzi rovesciatori. Gli strumenti più adatti per questo scopo sono i rincalzatori, macchine mutuate dallaratro assolcatore, generalmente dotate di più organi lavoranti conformati a doppio versoio, in grado di lavorare su più file.

                                               

Ripuntatura

La ripuntatura o scarificatura o rippatura, in agricoltura, è una lavorazione che prevede la lavorazione del terreno compatto mediante una serie di tagli verticali, che a seconda delle caratteristiche meccaniche del suolo possono o meno produrre lo sgretolamento delle zolle, ed in generale comportano una ridotta od assente alterazione del profilo degli strati. Lazione di sgretolamento nei terreni argillosi è spesso considerata positiva nei terreni da dissodare, ma difficile da ottenere poiché dipende da precise condizioni di umidità condizione di terreno "in tempera", intermedia tra lo sta ...

                                               

Rullatura (agricoltura)

La rullatura è una lavorazione del terreno eseguita in genere come lavoro complementare prima, dopo o contemporaneamente alla semina. Più raramente si utilizza come lavoro di coltivazione dopo lemergenza.

                                               

Sarchiatura

La sarchiatura è una lavorazione del terreno che consiste nellandare a formare delle cunette addosso alle radici delle piante coltivate in modo da formare una pendenza per garantire una buona irrigazione e coprire adeguatamente le radici e la base del fusto. Questa operazione è talvolta obbligata, come nel caso dellaridocoltura, ma in genere è eseguita su diverse colture agricole di pieno campo, dette sarchiate, in floricoltura e in orticoltura, con i seguenti scopi: Agevolare nei climi freddi la penetrazione nel terreno del calore solare. Favorire la circolazione dellaria nel terreno. Rid ...

                                               

Scasso

Lo scasso in agricoltura è una lavorazione profonda del terreno che ha carattere di straordinarietà in quanto si esegue prima dellimpianto degli arboreti. La profondità della lavorazione è in genere di 80-120 cm, ma eccezionalmente può arrivare fino a 150 cm.