Топ-100
Indietro

ⓘ Demonia. Liza è una giovane archeologa canadese che si reca a Santa Rosalia, in Sicilia per compiere degli scavi su un sito archeologico di cultura greca; tutta ..




Demonia
                                     

ⓘ Demonia

Liza è una giovane archeologa canadese che si reca a Santa Rosalia, in Sicilia per compiere degli scavi su un sito archeologico di cultura greca; tuttavia rimane affascinata da un monastero medievale, posto in cima alla collina del paese. La leggenda che circola a Santa Rosalia narra di cinque suore che vennero crocifisse nelle catacombe del convento cinquecento anni prima poiché dedite al satanismo e ad atti sessuali sfrenati. Liza troverà la cripta dove sono ancora gli scheletri crocifissi delle suore ne risveglierà gli spiriti, che a questo punto inizieranno a commettere dei delitti nel paese. La stessa Liza entrerà in trance venendo posseduta dalle suore, e facendo la loro stessa fine per mano della popolazione inferocita del paese.

                                     

1. Curiosità

  • Pare che, a metà riprese, il produttore del film Ettore Spagnuolo sia fuggito portando via tutti i soldi per la realizzazione del film.
  • La scena dellattacco dei gatti ai danni di Carla Cassola richiama Inferno 1980 di Dario Argento e in modo particolare, gli occhi cavati dai gatti riprendono una scena in La morte ha sorriso allassassino 1973 di Aristide Massaccesi.
  • Lo stesso Fulci se ne andò a fine riprese senza nemmeno portare a termine il montaggio della pellicola.