Топ-100
Indietro

ⓘ Due vite, una svolta. Il film narra la storia di due donne amiche dinfanzia, rivali nel mondo del balletto. Esse si ritrovano dopo anni, quando la figlia di Dee ..




Due vite, una svolta
                                     

ⓘ Due vite, una svolta

Il film narra la storia di due donne amiche dinfanzia, rivali nel mondo del balletto. Esse si ritrovano dopo anni, quando la figlia di DeeDee, che ha lasciato il balletto per sposarsi con un ballerino, Wayne, e dedicarsi alla famiglia, decide che si vuole unire allAmerican Ballet Theatre. Emma, una vecchia amica di DeeDee, vorrebbe diventare prima ballerina. Quando la compagnia ritorna in città, le due amiche si incontrano e ciò fa riaffiorare vecchi ricordi e ferite recenti. La figlia di DeeDee, Emilia, viene invitata su richiesta di Emma ad unirsi alla compagnia e inizia una relazione con un famoso ex ballerino russo. Al fratello di Emilia, Ethan, vengono offerte due borse di studio per il balletto, ma è indeciso se fare carriera come ballerino o come giocatore di baseball.

                                     

1. Curiosità

  • Il titolo originale del film è un gioco di parole riferito sia al momento della vita in cui tutto cambia e occorre prendere una nuova direzione, sia alla pirouette un passo di danza.
  • Solo Shirley MacLaine ed Anne Bancroft dovettero prendere lezioni di ballo per girare il film. A Leslie Browne, che è la ballerina principale, venne affiancata una controfigura.
  • Grace Kelly venne contattata per il ruolo di Deedee, ma suo marito il principe Ranieri le negò il permesso di tornare a recitare.
  • Audrey Hepburn rifiutò il ruolo da protagonista, andato ad Anne Bancroft, per poter passare più tempo con la sua famiglia.
  • La compagnia di balletto del film è basata sullAmerican Ballet Theatre che ha fornito i ballerini. Molti degli attori e delle persone del cast avevano a che fare con lABT in qualche modo: Baryshnikov e Browne facevano entrambi parte della compagnia allepoca delle riprese; il regista Herbert Ross era stato coreografo per lABT negli anni cinquanta; Nora Kaye moglie di Ross era una delle prime ballerine e Mitchell era stato ballerino solista e partner di Kaye nei balletti durante gli anni cinquanta.
  • In un episodio della sitcom La tata Francesca si riferisce al film dicendo "questo è come nel film Due vite, una svolta, solo che loro erano delle ballerine, una era la madre ed erano vecchie amiche. devo assolutamente noleggiarlo di nuovo".
  • Con 11 nomination allOscar e nessun premio conquistato è il film che detiene il record negativo nella storia del prestigioso premio cinematografico. Verrà eguagliato nel 1986 dal film Il colore viola di Steven Spielberg.
  • La rivalità tra i due personaggi principali, DeeDee ed Emma, è vagamente basata sulla relazione tra Kaye e la madre di Browne, Isabel Brown, mentre il direttore artistico, Michael, è un amalgama tra Jerome Robbins e Oliver Smith.
  • Ross ha cancellato dal film – contro il parere dello sceneggiatore – la relazione omosessuale tra Michael e il direttore del balletto, sebbene un breve accenno rimanga nel film.
                                     
  • Fred Zinnemann Guerre stellari Star Wars regia di George Lucas Due vite una svolta The Turning Point regia di Herbert Ross Woody Allen - Io e Annie
  • Un uomo di spettacolo The Picture Show Man regia di John Power Due vite una svolta The Turning Point regia di Herbert Ross Incontri ravvicinati del
  • titolo in lingua italiana e quello in lingua originale tra parentesi. Due vite una svolta The Turning Point regia di Herbert Ross Incontri ravvicinati del
  • Disambiguazione Le vite rimanda qui. Se stai cercando il libro di Davide Cavuti, vedi Le vite Davide Cavuti Le vite de più eccellenti pittori
  • Robert Wise, la ballerina ruolo proposto anche a Audrey Hepburn di Due vite una svolta 1977 di Herbert Ross, la celebre attrice teatrale che nell Inghilterra
  • La vite comune o vite euroasiatica Vitis vinifera L., 1753 è un arbusto rampicante della famiglia Vitaceae. È la vite sensu lato coltivata di maggior
  • tempi dei romani la vite viene coltivata sulle colline e la filosofia tradizionale del vigneto collinare prevede fondamentalmente due tipologie: secondo
  • ballerina statunitense. Grazie alla sua interpretazione nel film Due vite una svolta ha ricevuto la nomination ai Premi Oscar 1978 come miglior attrice
  • avete mai osato chiedere 1975 - I ragazzi irresistibili 1977 - Due vite una svolta 1978 - California Suite 1981 - Solo quando rido 1982 - Annie 1984
  • Goodbye Girl Shelley Duvall - Tre donne 3 Women Herbert Ross - Due vite una svolta The Turning Point Jason Robards - Giulia Julia Vanessa Redgrave
  • Qualcuno verrà 1958 L appartamento 1960 Irma la dolce 1963 Due vite una svolta 1977 e aggiudicandosi la statuetta per Voglia di tenerezza nel