Топ-100
Indietro

ⓘ Dawid Wdowiński è stato un neurologo e psichiatra polacco, membro dellorganizzazione ebraica di destra Hatzohar, secondo alcune fonti uno dei fondatori e presid ..




Dawid Wdowiński
                                     

ⓘ Dawid Wdowiński

Dawid Wdowiński è stato un neurologo e psichiatra polacco, membro dellorganizzazione ebraica di destra Hatzohar, secondo alcune fonti uno dei fondatori e presidente del ŻZW. Fu un partecipante alla rivolta del ghetto di Varsavia, essendone fra i comandanti reali.

                                     

1. Biografia

Figlio di Jezajasz Wdowiński e Maria, cognome da nubile Pałasznicka. Durante il ventennio tra la prima e la seconda guerra mondiale fu presidente del Partito Polacco Sionista dell’Organizzazione dei Revisionisti in polacco: Polska Partia Syjonistyczna Organizacji Rewizjonistów.

Insieme agli ex ufficiali WP di origine ebrea e agli attivisti politici ebrei: Dawid Moryc Apfelbaum, Józef Celmajster, Henryk Lifszyc, Kałmen Mendelson, Paweł Frenkel e Leon Rodal iniziò nel 1939 la fondazione del Żydowski Związek Wojskowy "Unione Ebraica Militare".

Scoppiata la rivolta e poi morti Dawid Apfelbaum, Paweł Frenkel e Leon Rodal – Wdowiński fu probabilmente l’ultimo comandante della rivolta in nome del ŻZW e, con Marek Edelman della ŻOB, uno dei due superstiti della guerra. Durante la rivolta venne spostato a Lublin, da dove deportato al campo di lavoro forzato a Budzyń.

Nel 1963 a New York negli Stati Uniti d’America fu pubblicato il libro di Dawid Wdowiński And we are not saved per presentare la verità sulla partecipazione del ŻZW alla rivolta del ghetto di Varsavia.