Топ-100
Indietro

ⓘ Lucille Lund. Nata nello stato di Washington da due immigrati norvegesi, Lucille Lund cominciò a recitare in teatro fin da bambina e dopo aver lasciato la scuol ..




                                     

ⓘ Lucille Lund

Nata nello stato di Washington da due immigrati norvegesi, Lucille Lund cominciò a recitare in teatro fin da bambina e dopo aver lasciato la scuola entrò nella compagnia Henry Duffy Players, andando in tour fino alla costa del Pacifico. Successivamente studiò arte drammatica alla Northwestern University di Chicago.

Nel 1933 vinse il concorso "The Most Beautiful College Coed", che comprendeva per premio un contratto con la Universal Pictures. Il suo primo film fu Horse Play, seguito da Saturdays Millions, con Robert Young. Una parte importante lebbe nel 1934 con The Black Cat, film horror con Boris Karloff e Bela Lugosi.

Lucille Land ebbe dei problemi con il figlio del capo della Universal, Carl Laemmle Jr., e con il regista Edgar G. Ulmer. Entrambi cercarono di portarla a letto ma ottennero un rifiuto. Laemmle promise di rovinarle la carriera e Ulmer la fece soffrire durante alcune scene del film The Black Cat. Nella scena in cui lattrice era appesa in una bara di vetro, per decisione del regista fu lasciata in quelle condizioni mentre il resto del cast andava a pranzo, così come avvenne anche nella scena in cui era distesa su un tavolo operatorio con uno stretto cappio di ferro al collo. Fu liberata in tempo dal collega Harry Cording. Lucille Lund lasciò la Universal dopo quel film.

Fu poi protagonista con Reb Russell nel western Range Warfare. Nel 1934 fu tra le tredici selezionate "WAMPAS Baby Stars", lanno dellultima edizione di quel concorso. La sua carriera proseguì ancora per cinque anni, con una trentina di film in tutto, minori e con ruoli marginali. Sposata nel 1937 con il produttore radiofonico Kenneth Higgins 1937-1973, ebbe due figlie. Lucille Lund morì nella sua casa di Rolling Hills, in California, nel 2002, a 88 anni.

                                     

1. Filmografia parziale

  • Timber War 1935
  • The Black Cat, regia di Edgar G. Ulmer 1934
  • Horse Play 1933
  • Pericolo biondo 1938
  • Girls Can Play 1937
  • Dont Get Personal, regia di William Nigh 1936
  • Il tempio del dottor Lamar Kiss and Make-Up 1934
  • What Price Vengeance 1937
  • Blake of Scotland Yard 1937
  • A Fight to the Finish 1937
  • Pirate Treasure 1934
  • The Awful Goof 1939
  • Range Warfare 1934
  • Una stella sinnamora 1934
  • Saturdays Millions 1933
  • Rio Grande Romance 1936