Топ-100
Indietro

ⓘ Giuseppe II di Schwarzenberg. Giuseppe I nacque a Viena, in Austria, nel 1769, figlio del principe Giovanni I Nepomuceno di Schwarzenberg e di sua moglie, la co ..




Giuseppe II di Schwarzenberg
                                     

ⓘ Giuseppe II di Schwarzenberg

Giuseppe I nacque a Viena, in Austria, nel 1769, figlio del principe Giovanni I Nepomuceno di Schwarzenberg e di sua moglie, la contessa Marie Eleonora di Öttingen-Wallerstein.

Alla morte di suo padre nel 1789 gli succedette come principe di Schwarzenberg, ma nel 1804 quando suo fratello Karl Philipp venne a sua volta nominato principe, la famiglia e i suoi possedimenti vennero equamente ripartiti in due parti che andarono alle rispettive linee. Tale suddivisione, per quanto avallata dai successi militari di Karl Philipp che gli valsero il titolo di principe, era già stata prevista dal secondo principe di Schwarzenberg, che per testamento aveva previsto che, centanni dopo la sua morte, in presenza di un ultrogenito, i beni della casata sarebbero dovuti essere divisi.

Come suo padre, anche Giuseppe II passò gran parte della propria vita a occuparsi della gestione dei propri cospicui possedimenti e, seguendo lesempio di suo padre, completò il Canale di Schwarzenberg nel 1793, una delle più importanti opere idrauliche a favore dellagricoltura nella Boemia meridionale, permettendo inoltre per la prima volta un più agevole trasporto del legname dalla Selva boema a Vienna attraverso la Moldava e il Danubio in soli 8 giorni. Dal 1821 al 1822, durante il cosiddetto secondo stadio dei lavori, il principe fece allungare ulteriormente il canale che da Jelení Vrch giunse sino al confine bavarese. Per tutelare i boschi le riserve naturali presenti in Boemia, fondò una Scuola Forestale a Zlatá Koruna e nel 1800 anche lIstituto Economico di Český Krumlov, che servì come istituto scolastico per i futuri funzionari del principe.

Morì a Hluboká nad Vltavou nel 1833. Secondo la tradizione di famiglia, il suo cuore venne collocato nella Tomba dei Crociati del Cardinale nella Chiesa dei San Vito di Český Krumlov.

                                     

1. Matrimonio e figli

Giuseppe II sposò il 25 maggio 1794, presso il Castello di Heverlé in Belgio, la principessa Paolina Carlotta dArenberg 2 settembre 1777 - 1 luglio 1810, figlia del principe Luigi Engelberto, VI duca dArenberg e di sua moglie, la duchessa Paolina Luisa di Brancas-Villars, contessa di Lauraguais. La coppia ebbe i seguenti figli:

  • Giovanni Adolfo II 28 maggio 1799 - 15 settembre 1888, sposò il 23 maggio 1830 la principessa Maria Eleonora del Liechtenstein
  • Marie Matilde 1804-1886
  • Felice 2 ottobre 1800 - 5 aprile 1852, primo ministro austriaco 1848-1852
  • Federico 6 aprile 1809 - 27 marzo 1885, arcivescovo di Salisburgo 1835-1850, arcivescovo di Praga 1850-1885, cardinale 1842
  • Ferdinando Carlo, principe di Bretzenheim-Regécz
  • Marie Eleonora 1796-1848, sposò nel 1817 il principe Alfredo di Windisch-Grätz
  • Marie Carolina 1806-1875
  • Ludovica Eleonora 1803-1884, sposò nel 1823 il principe Eduard von Schönburg-Hartenstein
  • Marie Paolina 1798-1821, sposò nel 1817 il principe Eduard von Schönburg-Hartenstein
  • Marie Anna Berta 2 settembre 1807 - 12 ottobre 1883, sposò il 10 agosto 1827 il principe August Longin von Lobkowicz

Sua moglie morì tragicamente il 1 luglio 1810 a Parigi, in un incendio scoppiato al ricevimento di nozze di Napoleone I e larciduchessa Maria Luisa dAustria. Il principe Giuseppe II, dopo la morte della moglie, decise di non risposarsi mai più ed in ciascuna delle stanze del suo castello di Krumlov fece appendere un ritratto della sua amata moglie. Quando morì, la principessa Paolina era incinta del decimo figlio.