Топ-100
Indietro

ⓘ Captain Marvel, film. Captain Marvel è un film del 2019 co-scritto e diretto da Anna Boden e Ryan Fleck. Basato sul personaggio fumettistico della Marvel Comics ..




Captain Marvel (film)
                                     

ⓘ Captain Marvel (film)

Captain Marvel è un film del 2019 co-scritto e diretto da Anna Boden e Ryan Fleck.

Basato sul personaggio fumettistico della Marvel Comics Carol Danvers, è il ventunesimo film del Marvel Cinematic Universe, prodotto dai Marvel Studios e distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures. Il film è scritto dalla coppia Anna Boden e Ryan Fleck insieme a Geneva Robertson-Dworet e Jac Schaeffer. Il cast include Brie Larson nel ruolo di protagonista, accompagnata da Samuel L. Jackson, Ben Mendelsohn, Djimon Hounsou, Lee Pace, Lashana Lynch, Gemma Chan, Annette Bening, Clark Gregg e Jude Law. La storia, ambientata nel 1995, segue Carol Danvers nel suo percorso per diventare Capitan Marvel, dopo che la Terra è finita al centro di un conflitto intergalattico tra due mondi alieni.

I Marvel Studios avevano in sviluppo un film basato sul personaggio di Carol Danvers fin dal maggio 2013. Una prima data duscita è stata resa nota nellottobre 2014, e laprile successivo Perlman e LeFauve sono entrati a far parte del team di sceneggiatori dopo aver proposto delle idee differenti sul personaggio. Lannuncio della presenza di Larson nel cast, che rende Captain Marvel il primo film dei Marvel Studios ad avere una protagonista femminile, è stato dato al San Diego Comic-Con International 2016. Boden e Fleck sono stati annunciati alla regia del film nellaprile 2017, e presto anche Robertson-Dworet è stata incaricata di occuparsi della sceneggiatura, che attinge elementi dalla saga fumettistica del 1971 della guerra Kree-Skrull.

                                     

1. Trama

Ad Hala, capitale dellimpero Kree, Vers fa parte della Starforce, una potente squadra di nobili guerrieri capitanati dal suo mentore e comandante Yon-Rogg. Vers non ricorda nulla del suo passato, ma come le rammenta la Suprema Intelligenza, leader dei Kree, loro lhanno dotata di incredibili poteri e per questo deve servire il suo popolo. Durante una missione della Starforce, alla quale partecipano anche Korath e Minn-Erva, vengono attaccati da degli Skrull, alieni mutaforma in perenne guerra coi Kree, che rapiscono Vers. Questultima viene sottoposta da Talos a un interrogatorio mentale, nel tentativo di localizzare un motore a velocità della luce nascosto su un pianeta, di vitale importanza per gli Skrull. Oltre a questo viene rivelato parte del passato di Vers, la quale si sveglia e, dopo una breve battaglia, precipita con una capsula di salvataggio sul pianeta dove è presente il motore che cercano gli Skrull: la Terra, nel 1995.

Qui incontra Nick Fury, un agente dello S.H.I.E.L.D., e lo avverte dellimminente minaccia di uninvasione Skrull, ma Fury le crede solo dopo aver assistito a uno scontro tra Vers e uno dei quattro nemici superstiti. Insieme decidono quindi di andare nella base militare Pegasus, dove è probabile che trovino informazioni su dove è nascosto il motore alieno. Qui Vers scopre che in passato è cresciuta sulla Terra ed era un pilota della U.S. Air Force, insieme alla dottoressa Wendy Lawson e alla sua amica Maria Rambeau. Vengono però intercettati da Talos, che ha preso le sembianze del capo dello S.H.I.E.L.D., ma riescono a fuggire con un Quinjet grazie allaiuto di Phil Coulson. Durante la fuga Nick porta con sé la gatta Goose, la quale apparteneva a Wendy Lawson, che si scopre essere morta anni addietro in un incidente aereo tenuto segreto. Scossa da ciò che ha appreso dal suo passato, Vers va dalla sua vecchia amica Maria che, anchessa scioccata, le rivela che credeva fosse morta nello stesso incidente aereo di Lawson, e che il suo vero nome è Carol Danvers.

Poco dopo vengono raggiunti da Talos, il quale sembra avere intenzioni benevole. Il leader degli Skrull racconta infatti che la sua razza è oppressa da molto tempo dai Kree, ma il loro unico scopo è quello di cercare una nuova casa dopo che il loro pianeta è stato distrutto dagli invasori Kree. Carol non gli crede, ma Talos le fa ascoltare la registrazione della scatola nera che ha preso mentre era allinterno dello S.H.I.E.L.D. Si scopre che la dottoressa Wendy Lawson era una Kree di nome Mar-Vell e che aveva costruito il motore a velocità della luce dopo aver disertato, perché aveva capito come la Guerra Kree-Skrull fosse ingiusta. Laereo che portava il reattore, pilotato da Carol, venne abbattuto e Mar-Vell fu uccisa da Yon-Rogg. Carol era confusa, ma capì che Mar-Vell era nel giusto e si sacrificò facendo esplodere il reattore. Lesplosione però le ha donato i suoi superpoteri e per questo Yon-Rogg decise di cancellarle la memoria e usarla come arma dellimpero Kree.

Appreso ciò, Carol cambia fazione, modifica il suo costume, si allea con Talos e insieme a Fury, Maria e Goose, raggiungono il laboratorio spaziale di Mar-Vell dove è presente il nucleo che potrebbe aiutare gli Skrull, che si scopre essere il Tesseract. Intanto Yon-Rogg giunge sulla Terra, ma una volta scoperto che Carol sa tutta la verità, decide di darle la caccia insieme alla Starforce. Allinterno della nave, dove sono presenti dei profughi Skrull, tra cui anche la moglie e la figlia di Talos, Carol combatte contro i suoi ex compagni di squadra mentre gli altri tengono nascosto il Tesseract, che viene inghiottito da Goose, la quale si scopre essere una potente creatura aliena appartenente alla razza dei Flerken. Durante lo scontro, Carol viene catturata, ma dopo un ultimo discorso con la Suprema Intelligenza, si ribella definitivamente e libera appieno i suoi poteri, sconfiggendo la Starforce. Yon-Rogg chiama quindi Ronan laccusatore nel tentativo di distruggere la Terra, ma viene anchesso fermato da Carol, in grado ormai di gestire totalmente i suoi poteri, riuscendo perfino a volare muovendosi nel cosmo. Yon-Rogg tenta di fuggire ma viene rapidamente sconfitto e rimandato su Hala. Una volta liberi, Talos e gli Skrull possono finalmente cercare un nuovo pianeta, mentre Carol dice a Fury di tenere il Tesseract al sicuro e che lei aiuterà a porre fine a questa guerra, dandogli infine un cercapersone potenziato, che potrà usare per contattarla in caso di estrema necessità. Fury accetta le consiglia di utilizzare come nome in codice uno molto simile alla sua amica, Marvel.

Una volta tornato allo S.H.I.E.L.D. Fury, che ha perso un occhio dopo che Goose glielo ha graffiato, capisce che in futuro il mondo si ritroverà in altre situazioni in cui ci sarà bisogno di eroi e, ispirato da un vecchio soprannome di Carol, comincia a dare il via al Progetto Avengers.

Nella scena durante i titoli di coda, dopo gli eventi di Avengers: Infinity War e lo schiocco di Thanos, gli Avengers restanti, Steve Rogers, Natasha Romanoff, Bruce Banner e James Rhodes tentano di capire a chi Nick Fury stava inviando il messaggio con il cercapersone potenziato. Banner dice che sembra non ricevere alcun segnale ma, qualche istante dopo aver preso la decisione di riaccenderlo, alle loro spalle appare Carol Danvers chiedendo dove sia Fury. Nella scena dopo i titoli di coda, Goose rigurgita il Tesseract sulla scrivania di Nick Fury.

                                     

2. Personaggi

  • Ronan laccusatore, interpretato da Lee Pace: un ufficiale Kree di grado elevato e un fanatico della loro cultura e delle loro pratiche.
  • Suprema Intelligenza e Mar-Vell / Dr. Wendy Lawson, interpretata da Annette Bening: leader dellImpero Kree.
  • Phil Coulson, interpretato da Clark Gregg: un agente dello S.H.I.E.L.D. alle prime armi che lavora a stretto contatto con Nick Fury.
  • Korath, interpretato da Djimon Hounsou: un mercenario Kree e membro dello Starforce.
  • Minn-Erva, interpretata da Gemma Chan: un cecchino dei Kree e membro dello Starforce.
  • Carol Danvers / Vers / Capitan Marvel, interpretata da Brie Larson: unex-pilota di caccia della U.S. Air Force e membro di un gruppo militare délite di Kree chiamato "Starforce", il cui DNA si è fuso con quello di un Kree in seguito allesplosione di un motore a velocità luce, conferendole una forza sovrumana, scariche di fotoni e labilità di volare.
  • Nick Fury, interpretato da Samuel L. Jackson: futuro direttore dello S.H.I.E.L.D., di cui al momento è un semplice agente.
  • Talos / Keller, interpretato da Ben Mendelsohn: uno Skrull che ha guidato linvasione della Terra, al momento sta lavorando sotto copertura per lo S.H.I.E.L.D. in qualità di capo di Nick Fury.
  • Yon-Rogg, interpretato da Jude Law: comandante dello Starforce e mentore di Carol Danvers, a cui insegna a utilizzare i suoi nuovi poteri.
  • Maria Rambeau, interpretata da Lashana Lynch: una delle più care amiche di Danvers e sua collega pilota nella U.S. Air Force con il nome in codice "Photon", è inoltre la madre single di Monica.

Inoltre Algeniz Perez-Soto e Rune Temte interpretano Att-Lass e Bron-Char, rispettivamente due membri della Starforce. Akira Akbar interpreta Monica Rambeau, la figlia di Maria. Mckenna Grace interpreta Carol Danvers da giovane. Sharon Blynn interpreta Soren, la moglie di Talos. Robert Kazinsky è un biker, Vik Sahay è Hero Torfa, Chuku Modu interpreta Soh-Larr, Colin Ford interpreta Steven Danvers fratello minore di Carol e Kenneth Mitchell interpreta il padre di Carol. Stan Lee appare in un cameo postumo come passeggero di un treno. Chris Evans, Scarlett Johansson, Mark Ruffalo e Don Cheadle appaiono come Steve Rogers / Capitan America, Natasha Romanoff / Vedova Nera, Bruce Banner / Hulk e James Rhodes / War Machine nella scena durante i titoli di coda.

                                     

3.1. Produzione Sviluppo

A maggio 2013, era stata scritta per i Marvel Studios una sceneggiatura per Ms. Marvel, lappellativo utilizzato da Carol Danvers nei fumetti prima di indossare il mantello di Capitan Marvel. In seguito, lo stesso anno, il produttore Louis DEsposito ha dichiarato che lo studio era interessato a realizzare un film con una donna come protagonista, dal momento che avevano a disposizione una gran quantità di "forti personaggi femminili" tra cui scegliere, e ha suggerito Captain Marvel, la Vedova Nera, Pepper Potts e Peggy Carter come possibili candidate. Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, ha dichiarato che, se la Marvel avesse realizzato un film con protagonista femminile, avrebbe preferito che si trattasse di un nuovo personaggio del Marvel Cinematic Universe, per poter scrivere una storia sulle sue origini. Nellagosto 2014, Feige ha affermato che Pantera Nera e Captain Marvel sono "entrambi dei personaggi che ci piacciono, sui quali è stato fatto e continua a venir fatto un lavoro di sviluppo" e a proposito dei quali lo studio viene sempre interrogato dal pubblico, "più che su Iron Man 4, più che su Avengers 3. Penso che sia qualcosa su cui dobbiamo prestare attenzione".

Nellottobre 2014, Feige ha annunciato che Captain Marvel sarebbe uscito il 6 luglio 2018 come parte dei film della Fase Tre del MCU, rendendolo il primo film della Marvel con protagonista femminile. Feige ha dichiarato che il film sarebbe stato basato sulla versione del personaggio di Carol Danvers e che il film "è in lavorazione da quasi quanto Doctor Strange o Guardiani della Galassia prima che uscisse, e uno degli aspetti cruciali era capire cosa ne volessimo fare. Le sue avventure sono molto terrene, ma i suoi poteri sono basati sul reame cosmico". Feige ha aggiunto che "molto presto" sarebbero stati annunciati un regista e uno sceneggiatore, e che si stavano prendendo in considerazione alcune donne come registe, pur non potendo promettere che la Marvel avesse intenzione di "assumere Captain Marvel dà la possibilità a questi personaggi di acquisire importanza, e nonostante i loro destini siano sigillati, il loro passato le loro storie che risiedono in esso possono stravolgere completamente la nostra percezione che abbiamo di loro".

La fase di lavorazione è iniziata il 19 marzo 2018, a Los Angeles, sotto il titolo di lavorazione Warbird, con Ben Davis al lavoro come direttore della fotografia nel suo quarto film del MCU, dopo Guardiani della Galassia, Avengers: Age of Ultron e Doctor Strange. In seguito, la stessa settimana, al Jim Hall Racing Club di Oxnard è stata girata una scena di carnevale ambientata nel 1986 con Danvers e Fury. Le riprese di Captain Marvel a Los Angeles, insieme ad altri film ad alto budget che hanno approfittato del nuovo programma di detrazione fiscale della California, hanno contribuito a far innalzare la percentuale di produzione di lungometraggi nellarea del 11.7% nel primo trimestre del 2018, in rapporto allo stesso periodo del 2017; è stato il primo incremento di produzione maggiore del 10% dal quarto trimestre del 2015. In aprile, sotto il titolo di lavorazione Open World, si sarebbero dovute tenere le riprese a Shaver Lake, nei pressi di Fresno, ma sono state in seguito posticipate a metà maggio. Verso la fine di aprile, Feige ha dichiarato che il film era quasi a metà strada dallessere completato. Il mese successivo, anche Annette Bening si è unita al cast, ma il ruolo non è stato reso pubblico. Verso la fine di giugno, la lavorazione del film si è spostata per due settimane nelle città di Baton Rouge e New Orleans, sempre sotto il nome Open World, per poi concludersi il 6 luglio. Il budget del film è stato di 152 milioni di dollari.



                                     

3.2. Produzione Post-produzione

Gli effetti visivi sono stati realizzati da Lola VFX, che si è anche occupata del ringiovanimento digitale degli attori Jackson e Gregg.

                                     

4. Colonna sonora

Nel maggio 2018 Clark Gregg ha rivelato che il film avrebbe utilizzato canzoni degli anni 1990. Il mese successivo, Pinar Toprak ha firmato il contratto per scrivere la colonna sonora del film, risultando la prima compositrice a realizzare la colonna sonora di un film del Marvel Cinematic Universe.

                                     

5. Promozione

Durante il San Diego Comic-Con International 2017 sono state mostrate delle concept art del film. Nel giugno 2018, Kevin Feige ha rivelato il look di Larson nel ruolo di Danvers al CineEurope 2018. Il 18 settembre 2018, durante il programma televisivo statunitense Good Morning America, è stato mostrato in anteprima il primo trailer del film, che ha ricevuto 109 milioni di visualizzazioni nelle prime 24 ore su YouTube. Il 4 dicembre 2018 è stato pubblicato un secondo trailer.

                                     

6. Distribuzione

La première di Captain Marvel si è tenuta il 4 marzo 2019 a Los Angeles, ed è stato distribuito in Italia il 6 marzo 2019 e negli Stati Uniti l8 marzo 2019, in IMAX e 3D. Inizialmente avrebbe dovuto essere distribuito il 6 luglio 2018, ma nel febbraio 2015 è stato posticipato al 2 novembre 2018 per lasciare spazio alluscita di Spider-Man: Homecoming. Nellottobre 2015, il film è stato nuovamente posticipato per favorire luscita di Ant-Man and the Wasp.

Captain Marvel è il primo film distribuito da Walt Disney Studios Motion Pictures a non approdare su Netflix, in seguito alla decisione della Disney di lasciar scadere il contratto con la piattaforma di streaming, progettando di distribuire Captain Marvel sul proprio servizio di streaming, Disney+, la cui apertura è stata annunciata per il 2019.

Edizioni home video

Captain Marvel è stato rilasciato in DVD, Blu-ray e 4K Ultra HD il 26 giugno 2019.

                                     

7.1. Accoglienza Incassi

Captain Marvel ha incassato 426 829 839 $ nel Nord America e 701 444 955 $ nel resto del mondo, per un totale di 1 128 274 794 $, a fronte di un budget di produzione di $152 milioni.

Globalmente il film ha esordito con 456.7 milioni di dollari nei primi cinque giorni. Il 3 aprile 2019 il film ha raggiunto un incasso globale di 1 miliardo di dollari. È il trentottesimo film nella storia del cinema, il settimo dei Marvel Studios, il diciannovesimo distribuito dalla Disney e il primo del 2019 a raggiungere tale traguardo; inoltre è il quinto maggior incasso del 2019 e il sesto maggior incasso nel Nord America del 2019.

                                     

7.2. Accoglienza Nord America

Alle anteprime del giovedì sera il film ha incassato 20.7 milioni di dollari. Nel primo giorno di programmazione ha incassato $61.7 milioni in 4.310 sale cinematografiche. Nel week-end desordio ottiene il primo posto al botteghino incassando $153.4 milioni. Nella prima settimana di programmazione ha incassato di $196.9 milioni. Nel secondo week-end rimane al primo posto incassando $68 milioni. Nel terzo week-end scende al secondo posto incassando $34.3 milioni. Nel quarto week-end scende al terzo posto incassando $20.7 milioni. Nel quinto week-end scende al quinto posto incassando $12.4 milioni.

                                     

7.3. Accoglienza Internazionale

Nel primo week-end di programmazione il film ha incassato internazionalmente $303.3 milioni. Al 10 marzo 2019 i mercati maggiori erano Cina $88.6 milioni, Corea del Sud $24 milioni, Regno Unito $16.5 milioni, Brasile $13.3 milioni, Messico $12.8 milioni, Indonesia $10.8 milioni, Russia $10.7 milioni e Australia $10.6 milioni.

                                     

7.4. Accoglienza Critica

Il film è stato accolto positivamente dalla critica. Sullaggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ottiene il 78% delle recensioni professionali positive, con un voto medio di 6.8 su 10 basato su 504 critiche, mentre su Metacritic ha un punteggio di 64 su 100 basato su 56 recensioni.

La critica ha espresso un parere positivo, seppur meno entusiasta rispetto ai precedenti film Marvel. Antonio Dini su Fumettologica ha scritto che Captain Marvel "non ha la coerenza e la forza ideologica di Black Panther, i toni cupi di Infinity War, la durezza dei Thor migliori, ma fa il suo mestiere. E lo fa bene".

                                     

8. Sequel

Nel febbraio 2019, Brie Larson ha espresso interesse nellintrodurre il personaggio di Kamala Khan in un sequel del film. Il mese successivo, Kevin Feige ha dichiarato di avere ottime idee per un sequel, e che avrebbe potuto esplorare il lasso di tempo tra la fine del primo film e Avengers: Endgame. Lashana Lynch si è dichiarata interessata nel riprendere il ruolo di Maria Rambeau. Al San Diego Comic-Con International 2019, Kevin Feige ha annunciato che il sequel del film è in sviluppo.