Топ-100
Indietro

ⓘ Tecniche e pratiche della viticoltura ..




                                               

Alteno

L alteno, conosciuto anche come arbustum gallicum, è un campo coltivato con piante di vite. La differenza con il tradizionale metodo di coltivazione della vite, che prende il nome di vigneto, è che nel campo di alteni la vite viene abbinata alla coltivazione di altre piante da fusto o alla posatura di pali di legno, i quali hanno entrambi la funzione di sostenere i rami della vite in modo che possano crescere sollevati da terra. In pratica linsieme dei pali fanno sì che la parte frondosa della vite crei una sorta di tetto al di sopra di essa. Da tale soffitto verde sarà poi possibile racco ...

                                               

Beussi

Beussi o beussèra o bellussi è un sistema di allevamento espanso della vite, utilizzato anticamente, ma ancora oggi parzialmente diffuso in Veneto, soprattutto nella provincia di Treviso.

                                               

Drenaggio sottosuperficiale

Il drenaggio sottosuperficiale o drenaggio, in idraulica agraria, è il complesso dei sistemi naturali o artificiali che permettono lo smaltimento in profondità dellacqua in eccesso del terreno. Con lo stesso termine sintende pertanto sia la proprietà intrinseca del terreno a lasciar percolare lacqua gravitazionale, sia gli allestimenti predisposti dalluomo per emungere lacqua in eccesso facendola defluire in un sistema di raccolta. Un terreno si presenta ben drenato per natura quando la falda freatica si trova ad unadeguata profondità e la porosità è tale da non ostacolare la percolazione ...

                                               

Pergola (giardinaggio)

La pergola o pergolato indica in giardinaggio un elemento strutturale e decorativo di un giardino o di un orto, che costituisce un vano di passaggio ombreggiato foggiato a tunnel, sostenuto da pilastri; è inoltre costituito dal sovrastante reticolo di travi, trasverse e longitudinali che hanno la funzione di sostenere la vegetazione di piante, e che naturalmente hanno uno sviluppo tale da permettere la copertura della struttura stessa. Il termine pergola infatti deriva dal tardo latino pergere ": sporgere, quindi sporgenza, applicazione.

                                               

Terroir

Il terroir può essere definito come unarea ben delimitata dove le condizioni naturali, fisiche e chimiche, la zona geografica ed il clima permettono la realizzazione di un vino specifico e identificabile mediante le caratteristiche uniche della propria territorialità. Il terroir definisce anche linterazione tra più fattori, come terreno, disposizione, clima, viti, viticoltori e consumatori del prodotto. Questa parola non può essere banalmente tradotta in altre lingue con "territorio", in quanto il concetto è molto più complesso. Anche se, tradizionalmente, il termine è stato utilizzato dai ...

                                               

Vite ad alberello di Pantelleria

La vite ad alberello di Pantelleria, è unantica e tradizionale forma di allevamento della vite, impostata nei piccoli vigneti dellisola di Pantelleria, in Sicilia, del vitigno a bacca bianca Zibibbo. Il 26 novembre 2014 a Parigi lUNESCO ha dichiarato la "Pratica agricola della coltivazione della vite ad alberello, tipica dellisola di Pantelleria", patrimonio immateriale dellumanità.

                                               

Zonazione vinicola

Per zonazione vinicola si intende lattività di studio di una zona viticola attraverso un approccio multidisciplinare che analizza i fattori caratteristici di un terroir ; tali fattori definiscono le caratteristiche qualitative di una produzione vinicola. La zonazione vinicola consente di mappare i contesti ambientali dei diversi terroir presenti in una determinata zona viticola e raccoglie, per i vitigni interessati dallo studio, una consistente mole di informazioni di carattere vegetale e produttivo.