Топ-100
Indietro

ⓘ Peyton Westlake, conosciuto come Darkman, è un personaggio della serie cinematografica Darkman diretta da Sam Raimi, nel primo film e da Bradford May nel second ..




Peyton Westlake
                                     

ⓘ Peyton Westlake

Peyton Westlake, conosciuto come Darkman, è un personaggio della serie cinematografica Darkman diretta da Sam Raimi, nel primo film e da Bradford May nel secondo e nel terzo film.

                                     

1. Biografia del personaggio

Nel primo film, Peyton è uno scienziato che sta cercando di realizzare un nuovo tipo di pelle sintetica, che tuttavia ha una durata massima di 99 minuti, dopodiché si scioglie. Peyton è fidanzato con lavvocato Julie Hastings, che intende sposare. Un giorno Julie dimentica accidentalmente nel laboratorio di Peyton il memorandum di Bellasarious, un documento che prova che il costruttore Louis Strack ha contatti con la malavita. Strack infatti è in affari con il Robert G. Durant, il boss della città, che fa sgomberare con la violenza i magazzini abbandonati che vengono poi demoliti da Strack per poterci costruire moderni edifici. Durant viene dunque mandata a recuperare il memorandum. Mentre Peyton e il suo assistente Yakitito eseguono un nuovo esperimento sulla pelle sintetica, va via la corrente le cellule della pelle resistono, comprendono così che la pelle è fotosensibile. La loro gioia è di breve durata, perché arriva Durant insieme ai suoi scagnozzi per recuperare il memorandum. Durant prima uccide lassistente di Peyton, poi i suoi uomini torturano questultimo facendogli appoggiare le mani su due trasformatori elettrici che gli sciolgono le mani fino allosso e gli immergono la faccia in una vasca dacido. Successivamente Durant da fuoco alle bombole di gas del laboratorio facendolo esplodere, proprio mentre Julie stava per andare da Peyton, che infuocato che cade nel fiume.

                                     

2. Altri media

Cinema

  • Al cinema il personaggio è interpretato da Liam Neeson nel film Darkman di Sam Raimi. Il film ha avuto 2 seguiti diretti però, da Bradford May e interpreta da Arnold Vosloo, anziché da Neeson.