Топ-100
Indietro

ⓘ Imperatrice Furiosa. Una delle sceneggiature di un sequel di Fury Road era intitolata Mad Max: Furiosa, e George Miller sperava di iniziare le riprese dopo la d ..




Imperatrice Furiosa
                                     

ⓘ Imperatrice Furiosa

Una delle sceneggiature di un sequel di Fury Road era intitolata Mad Max: Furiosa, e George Miller sperava di iniziare le riprese dopo la distribuzione del film. In un’intervista del 2015, ha dichiarato che lei non è presente nel sequel preso in considerazione, ma in una delle storie c’è una sua interazione con Max.

                                     

1. Aspetto e personalità

Furiosa ha un braccio meccanico al posto del sinistro. Mad Max: Fury Road non spiega come abbia perso il suo braccio. Furiosa guida la blindocisterna, un camion veloce e potente che è il principale veicolo che lei, Max le Cinque Mogli usano cercando di fuggire da Immortan Joe e arrivare al luogo verde. È inoltre armata di una pistola e di una Simonov SKS. Furiosa è una leader forte e morale. Inizia il piano di salvare le Cinque Mogli da Immortan Joe con poca considerazione per il proprio benessere e senza alcun desiderio di ricompensa, salvo la redenzione. Vuole portare le mogli al luogo verde, ma, quando incontra le Molte Madri, queste le dicono che il terreno si è trasformato in veleno e che è diventato una palude fetida con corvi e fango.

Il suo rapporto con Max la convince a tornare alla Cittadella e dopo aver ucciso Immortan Joe, riesce a dare alle Cinque Mogli e a tutti i cittadini un rifugio sicuro. In unintervista, Charlize Theron ha rivelato che Furiosa era originariamente una moglie dellImperatore, ma era sterile: abbiamo parlato della storia che porta alle spalle, di come ha perso un braccio e di come è stata scartata. Non poteva riprodursi, e questo era tutto ciò a cui poteva servire. È stata rapita da questo posto, da questo luogo verde in cui sta cercando di tornare. Ma è stata portata alla Cittadella per una cosa, e quando ha fallito a realizzare quellunica cosa, è stata scartata - e non è morta. Invece, si nascose con gli altri uomini nel mondo della meccanica, e loro si sono quasi dimenticati che è una donna perché è cresciuta come loro".

                                     

2. Accoglienza

Il personaggio di Furiosa ha ricevuto l’acclamo universale da parte della critica. È stata elogiata per essere una forte eroina dei film dazione e per aver portato temi femministi nel franchise. A.O. Scott e Manohla Dargis del The New York Times hanno dichiarato che i dollari ricavati dal film sono maggiormente merito di Furiosa che di Max. Marc Savlov per The Austin Chronicle ha scritto che "Furiosa è il cuore e lanima di Fury Road ".

Ty Burr di Boston Globe ha dichiarato: "Dopo circa mezzora in Mad Max: Fury Road, potresti capire che Max sta condividendo il ruolo da eroe con un’infuocata di nome Furiosa, che potrebbe in effetti essere la figura centrale in questo strabiliante ed emotivamente risonante film. Furiosa è la sua anima e la sua colonna vertebrale".

Lou Lumenick del New York Post ha affermato sull’interpretazione di Theron e sul personaggio di Furiosa: "Questo spettacolare reboot è sorprendentemente dominato non da Hardy, ma da Charlize Theron. Non sarei affatto sorpreso se Theron ottenesse la sua terza nomination agli Oscar per il suo lavoro sbalorditivo nei panni di Furiosa, un soldato intelligente, temibile, con un solo braccio, impegnato a portare clandestinamente cinque donne in un camion di benzina con un aiuto inizialmente riluttante da parte di Max". Peter Travers di Rolling Stone ha dichiarato: "Hardy e Theron formano una grande squadra, ma Theron ruba la scena. La sua è unesibizione sensazionale che unisce grinta e gravità e diventa il cuore e lanima del film". Lawrence Toppman di Charlotte Observer ha condiviso il parere, dicendo che "Theron si distingue" nel suo ruolo.

Claudia Puig di USA Today ha dichiarato che Theron nel ruolo di Furiosa è "la miglior eroina nei film d’azione da Sigourney Weaver in Alien ".