Топ-100
Indietro

ⓘ Organizzazione Nazionale per la Protezione delle Piante. Per Organizzazione Nazionale per la Protezione delle Piante si intende unorganizzazione ufficiale che o ..




                                     

ⓘ Organizzazione Nazionale per la Protezione delle Piante

Per Organizzazione Nazionale per la Protezione delle Piante si intende unorganizzazione ufficiale che opera a livello nazionale ed è responsabile della difesa dei vegetali.

                                     

1. Compiti

Le Organizzazioni Nazionali per la Protezione delle Piante sono state istituite dai governi nazionali che hanno aderito alla Convenzione Internazionale per la Protezione delle Piante IPPC in attuazione della Convenzione stessa. Tali organizzazioni hanno il compito di:

  • proteggere le risorse vegetali piante coltivate, selvatiche e acquatiche mediante ladozione di appropriate misure fitosanitarie;
  • favorire la sicurezza del commercio internazionale dei prodotti agricoli mediante sistemi e procedure adeguate di certificazione fitosanitaria.
  • favorire la sicurezza alimentare e ambientale mediante procedure che assicurino lassenza di organismi nocivi;

Le NPPO operano mediante controlli ufficiali condotti da personale adeguatamente formato e debitamente autorizzato, che riguardano:

  • i vegetali e prodotti vegetali oggetto di esportazione, per cui vengono rilasciati i certificati fitosanitari di esportazione;
  • le piante coltivate le piante selvatiche, che vengono controllate sul territorio.
  • i vegetali oggetto di importazione, che vengono controllati attraverso i punti di ingresso doganali;
                                     

2. Modelli organizzativi

Le NPPO dipendono generalmente dai Ministeri dellAgricoltura. I modelli organizzativi più diffusi sono di due tipi:

  • modello decentrato, in cui il Ministero dellAgricoltura ha compiti di indirizzo e coordinamento, mentre gli uffici periferici con il relativo personale dipendono da strutture regionali autonome o semiautonome.
  • modello centralizzato, in cui gli uffici periferici, con le strutture e il personale, dipendono direttamente dal Ministero dellAgricoltura