Топ-100
Indietro

ⓘ Traduzione digitale. La traduzione digitale si riferisce a qualsiasi processo e prodotto di dispositivo o applicazione che fornisce traduzioni audio. Comprende ..




Traduzione digitale
                                     

ⓘ Traduzione digitale

La traduzione digitale si riferisce a qualsiasi processo e prodotto di dispositivo o applicazione che fornisce traduzioni audio. Comprende qualsiasi tipo di dispositivo elettronico portatile, specificatamente concepito per questo scopo. Questi dispositivi includono inoltre qualsiasi software di traduzione automatica o applicazione per dispositivi portatili, compresi telefoni cellulari, Pocket PC e palmari. La traduzione digitale ha il vantaggio di fornire traduzioni istantanee e non mediate da una lingua umana a un’altra, solitamente a fronte di un costo di gran lunga minore rispetto alla tariffa applicata da un traduttore. La traduzione digitale fa parte di una nuova gamma di servizi offerti agli utenti di telefonia mobile, tra cui servizi di geolocalizzazione, portafogli digitali, scansioni di biglietti da visita, codici a barre e testi, ecc. Per un corretto funzionamento, si affida alla programmazione informatica nell’ambito della linguistica computazionale e dei mezzi di comunicazione del dispositivo.

                                     

1. Storia

Nel 1999 fu sviluppato per la prima volta un sistema di traduzione che consente ai giapponesi di scambiare conversazioni con cittadini stranieri tramite telefoni cellulari. Questo sistema innovativo fu sviluppato dai laboratori di ricerca sulle telecomunicazioni di interpretazione internazionale dell’istituto di ricerca avanzato, con sede a Kansai Science City, Giappone. Le parole pronunciate nel dispositivo mobile vengono tradotte nella lingua di arrivo e quindi inviate in forma vocale al telefono cellulare dellaltro utente.

Il software di traduzione automatica per dispositivi portatili con funzionalità di traduzione per testo di input dellutente, SMS ed e-mail è stato commercializzato nel 2004 da Transclick e nel 2006 è stato concesso un brevetto a Transclick per SMS, e-mail e traduzione in messaggistica istantanea.

Nel novembre 2005, unaltra società giapponese, la NEC Corporation, ha annunciato lo sviluppo di un sistema di traduzione che poteva essere caricato dai telefoni cellulari. Questo sistema di traduzione digitale è in grado di riconoscere 50.000 parole giapponesi e 30.000 parole inglesi e può essere utilizzato per semplici traduzioni per fini turistici.

Tuttavia, fino a gennaio 2009 NEC Corporation non ha presentato ufficialmente il proprio prodotto.

I progressi tecnologici nellambito della miniaturizzazione dei dispositivi di elaborazione e comunicazione hanno reso possibile l’uso dei telefoni cellulari nellapprendimento delle lingue. Tra i primi progetti cerano i programmi di studio spagnoli che includevano la pratica del vocabolario, i quiz le traduzioni di parole e frasi. Poco dopo, i progetti sono stati sviluppati utilizzando i telefoni cellulari per insegnare linglese in ununiversità giapponese. Entro il 2005, passarono a fornire istruzioni sul vocabolario tramite SMS. Fu creato un programma simile per lapprendimento dellitaliano in Australia: frasari, quiz e brevi frasi erano inviate via SMS.

                                     

1.1. Storia Tecnologie attuali

Google Translate è uno dei servizi di traduzione più usato. Un altro servizio è Infoscope, uno strumento portatile composto da una videocamera digitale con accesso a Internet, sviluppato presso il centro di ricerca IBM Almaden Research Center.

Lo strumento portatile IIi offre servizi di traduzione audio istantanea da una lingua a un’altra, fornendo però la traduzione solo dall’inglese al giapponese o cinese. One2One è un prototipo che non si basa su una connessione Internet per poter funzionare e fornisce traduzione audio in 8 lingue diverse. Pixel Buds è un dispositivo prodotto da Google che può fornire traduzione audio in tempo reale in più di 40 lingue.

                                     

2. Funzioni tecniche

Per poter supportare il servizio di traduzione automatica, uno strumento portatile deve essere in grado di comunicare con computer esterni server che ricevono l’input, ossia il testo o il discorso, lo traducono e lo rispediscono all’utente. Tutto ciò avviene attraverso una connessione Internet ma alcune applicazioni precedenti utilizzavano gli SMS per comunicare con i server di traduzione. La traduzione digitale non deve però essere confusa con i" dizionari parlanti” e frasari già molto diffusi e disponibili su dispositivi portatili e che, normalmente, non hanno bisogno della connessione Internet per funzionare.

                                     

2.1. Funzioni tecniche Caratteristiche

La traduzione digitale include una serie di caratteristiche utili alla traduzione di testi, elemento fondamentale del servizio. Gli utenti possono inserire il testo utilizzando la tastiera del dispositivo e possono inoltre utilizzare testi preesistenti sotto forma di email o messaggi ricevuti sul dispositivo dell’utente stesso traduzione di email e SMS. È inoltre possibile inviare un messaggio tradotto e, opzionalmente, anche il testo di partenza.

Alcune applicazioni di traduzione digitale offrono servizi aggiuntivi che facilitano ulteriormente il processo, come:

sintesi vocale, con la quale il testo tradotto potrebbe essere riprodotto in forma vocale da un computer che riproduce la voce del parlante nella lingua di arrivo; riconoscimento vocale, con il quale l’utente ha la possibilità di parlare con il dispositivo che registrerà l’audio e lo invierà al server di traduzione per convertirlo in testo prima di tradurlo; traduzione di immagini, con la quale l’utente può fare una foto, di un testo scritto utilizzando una fotocamera: l’applicazione la invierà al server di traduzione che si appoggierà a sistemi di riconoscimento ottico dei caratteri OCR; il testo verrà estratto, spedito all’utente per eventuali modifiche e poi tradotto nella lingua scelta; traduzione vocale con la quale l’utente può selezionare una combinazione linguistica e connettersi poi automaticamente a un interprete dal vivo.



                                     

2.2. Funzioni tecniche Lingue supportate

Negli ultimi anni, c’è stato un incredibile aumento del numero di combinazioni linguistiche offerte per la traduzione automatica su dispositivi portatili. Mentre i servizi giapponesi offrono tradizionalmente traduzioni incrociate per giapponese, cinese, inglese e coreano, altri servizi possono offrire traduzioni da e verso più di 20 lingue, o più di 200 combinazioni linguistiche, compresa la maggior parte delle lingue latine. Tuttavia, la sintesi vocale è limitata a una porzione più piccola di lingue rispetto al numero sopra riportato, che comprende inglese, spagnolo, italiano, francese, cinese, ecc. mentre la traduzione di immagini dipende dalle lingue disponibili dell’OCR.

                                     

3.1. Vantaggi e vincoli tecnologici Vantaggi

Avere a disposizione una traduzione automatizzata portatile in tempo reale comporta una serie di usi pratici e vantaggi:

  • Mobilitare la traduzione umana: i traduttori possono utilizzare strumenti di traduzione digitale per tradurre ovunque e in qualsiasi momento e non devono lavorare con software di traduzione;
  • Apprendimento di una lingua straniera: lapprendimento di una lingua straniera può essere reso più semplice e meno costoso utilizzando un dispositivo mobile dotato di traduzione automatica in tempo reale. Le statistiche rivelano che la maggior parte degli studenti universitari possiede telefoni cellulari e che lapprendimento di una lingua straniera tramite cellulare si rivela più economico rispetto a un PC. Inoltre, la portabilità dei telefoni cellulari rende conveniente per gli studenti di lingue straniere studiare al di fuori della classe ovunque e in qualsiasi momento.
  • Networking aziendale: conversare con potenziali clienti stranieri utilizzando la traduzione digitale consente di risparmiare tempo e denaro ed è istantaneo. La traduzione digitale in tempo reale è unalternativa molto più economica ai call center multilingue che si servono di traduttori. Il collegamento in rete allinterno di team multinazionali può essere notevolmente facilitato;
  • Globalizzazione dei social network: la traduzione digitale consente di chattare e inviare messaggi di testo tra amici a livello internazionale. Si potrebbero instaurare nuovi rapporti con amici e collaboratori superando la barriera linguistica;
  • Viaggiare: la traduzione digitale in tempo reale può consentire alle persone che viaggiano in un paese straniero di farsi capire e di capire gli altri;


                                     

3.2. Vantaggi e vincoli tecnologici Sfide e svantaggi

I progressi della tecnologia mobile e dei servizi di traduzione automatica hanno contribuito a ridurre o addirittura eliminare alcuni degli svantaggi della traduzione digitale, come le dimensioni ridotte dello schermo del dispositivo mobile e la scrittura a tastiera cieca. Molti nuovi dispositivi portatili sono dotati di una tastiera QWERTY e / o di uno schermo sensibile al tocco, oltre al riconoscimento della scrittura a mano che aumenta notevolmente la velocità di digitazione. Dopo il 2006, la maggior parte dei nuovi telefoni cellulari e dispositivi ha iniziato ad avere schermi di grandi dimensioni con risoluzioni maggiori di 640 x 480 px, 854 x 480 px o persino 1024 x 480 px, che offrono allutente spazio sufficiente per leggere o scrivere testi di grandi dimensioni. Nel 2011, la cosiddetta tecnologia di traduzione ibrida è stata introdotta da myLanguage attraverso la sua app mobile Vocre, che si basa in gran parte su dati linguistici di provenienza popolare. Tuttavia, la sfida più importante per lindustria della traduzione digitale è la qualità linguistica e comunicativa delle traduzioni. Sebbene alcuni provider affermino di aver raggiunto unaccuratezza del 95%, vantando una tecnologia proprietaria in grado di "comprendere" modi di dire e il linguaggio gergale, la traduzione automatica è ancora di qualità decisamente inferiore rispetto alla traduzione umana e dovrebbe essere usata con cura se le questioni tradotte richiedono correttezza. Uno svantaggio che deve essere menzionato è la necessità di una connessione Internet stabile sul dispositivo mobile dellutente. Dal momento che il metodo di comunicazione SMS con il server di traduzione si è dimostrato meno efficiente dellinvio di pacchetti di dati, a causa del limite di lunghezza del messaggio 160 caratteri e del costo più elevato degli SMS rispetto ai costi del traffico Internet, la connettività Internet sui dispositivi mobili è necessaria, mentre la copertura in alcune aree non urbane è ancora instabile.

                                     
  • Disambiguazione Se stai cercando altri significati, vedi Traduzione disambigua La traduzione è un attività che comprende l interpretazione del significato
  • La traduzione audiovisiva TAV detta anche traduzione multimediale, è un area specialistica della traduzione che riguarda la resa di testi multimodali
  • Per traduzione amatoriale oppure traduzione generata dagli utenti si intende una traduzione non ufficiale di varie forme di produzioni scritte o multimediali
  • dell amministrazione digitale Tangram Edizioni Scientifiche Trento, 2009, ISBN 9788864580050 Cittadinanza digitale Documento digitale Internal vision Open
  • La traduzione multimediale rappresenta un ramo specialistico della traduzione che implica la presenza di un mezzo elettronico multimediale nel processo
  • The Perseus Project è il progetto di biblioteca digitale portato avanti dalla Tufts University, situata a Medford Somerville vicino Boston, nel Massachusetts
  • di un suono, di un documento in un formato digitale interpretabile da un computer, dove per formato digitale si intende un codice binario in cui tutto
  • consigliano anche la Commissione europea sull attuazione dell Agenda digitale per l Europa. I Digital Champions italiani sono stati: Roberto Sambuco 2012 - 4 2013
  • di lucro volta allo sviluppo di standard volontari per la televisione digitale Le organizzazioni membri della ATSC rappresentano le industrie di semiconduttori
  • inviolabile codice con cui è alle prese ha ben presto un nome: Fortezza Digitale È stato creato dal giapponese Ensei Tankado, ex matematico della NSA
  • L elemento interattivo consiste nel fatto che ogni scena del fumetto digitale può essere fermata ed esplorata, grazie alla sua struttura tridimensionale