Топ-100
Indietro

ⓘ Ballando ballando. Una sala da ballo della periferia di Parigi. Nel corso di un periodo lungo quasi 50 anni, dal 1936 al 1983, si incontrano ogni sabato piccoli ..




Ballando ballando
                                     

ⓘ Ballando ballando

Una sala da ballo della periferia di Parigi. Nel corso di un periodo lungo quasi 50 anni, dal 1936 al 1983, si incontrano ogni sabato piccoli borghesi, commesse e lavoratori: un mondo di delusi e di esclusi, tutti celibi e tutti lì per il ballo, unica possibilità di amare e sognare. Cinquantanni di canzoni famose marcano via lepoca del Fronte Popolare, la seconda guerra mondiale, la liberazione, il dopoguerra, per poi giungere al conflitto di Algeria. La sceneggiatura è totalmente priva di parlato.

                                     

1. Riconoscimenti

  • 1984 - Premio Oscar
  • Candidatura come miglior film straniero Algeria
  • Miglior montaggio a Raimondo Crociani
  • 1984 - David di Donatello
  • Candidatura come miglior attrice non protagonista a Rossana Di Lorenzo
  • Candidatura come migliore scenografia a Luciano Ricceri
  • Candidatura come miglior fotografia a Ricardo Aronovich
  • Miglior film
  • Candidatura come migliore sceneggiatura a Ruggero Maccari, Jean-Claude Pechenat, Furio Scarpelli e Ettore Scola
  • Migliore regia a Ettore Scola
  • Candidatura come migliori costumi a Ezio Altieri
  • Candidatura come miglior produttore a Franco Committeri
  • Miglior colonna sonora a Vladimir Cosma e Armando Trovajoli
  • 1984 - Premio César
  • Miglior colonna sonora a Vladimir Cosma
  • Miglior film
  • Candidatura come migliore fotografia a Ricardo Aronovich
  • Migliore regia a Ettore Scola
  • Candidatura allOrso doro a Ettore Scola
  • 1984 - Festival di Berlino
  • Migliore regia a Ettore Scola